Il Presidente della FIGC Gravina: “Il grido di dolore e di giustizia per le 39 vittime della strage dell’Heysel ci unisce nel ricordo commosso e nella volontà di coltivare la memoria di una delle pagine più tristi della storia internazionale dello sport”

“Il grido di dolore e di giustizia per le 39 vittime della strage dell’Heysel ci unisce nel ricordo commosso e nella volontà di coltivare la memoria di una delle pagine più tristi della storia internazionale dello sport, affinché non si debbano più vivere giornate drammatiche come quella”. Il presidente della FIGC Gabriele Gravina ricorda così le vittime dell’Heysel nel giorno del trentasettesimo anniversario della strage che il 29 maggio 1985 costò la vita a 39 persone per gli incidenti verificatisi prima dell’inizio della finale di Coppa dei Campioni tra Juventus e Liverpool.

Al Museo del Calcio di Coverciano è esposta la maglia azzurra con il numero 39, che venne ritirata simbolicamente dalla FIGC per rendere omaggio alle vittime della tragedia dell’Heysel in occasione dell’amichevole tra Belgio e Italia disputata nel novembre 2015.

credit foto FIGC

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...