Su Rai 2 Palermo-Padova, sfida decisiva per la promozione in Serie B

Lo stadio, il “Renzo Barbera”, è praticamente esaurito da giorni, ancora prima del blitz rosanero nella gara d’andata (1-0 firmato Floriano), che consente al Palermo di giocare per due risultati su tre, ma quella tra rosanero e i biancorossi del Padova, domenica 12 giugno sarà la finale delle finali. Ci saranno più spettatori sugli spalti siciliani, infatti, che in tutte le altre sfide decisive per assegnare un titolo giocate nella stagione 2021/22 tra A, B e C. Il numero di tifosi presenti – compresi i 357 in arrivo da Padova – supererà infatti quelli di Reggio Emilia per lo scudetto del Milan in A  e quelli di Lecce, Como e Pisa in B. Peraltro, nella stagione appena conclusa, solo Inter, Milan, Juventus, Napoli, Roma, Lazio e Fiorentina hanno superato il numero di spettatori di Palermo, a dimostrazione di un amore incondizionato per i rosanero, a prescindere dalla categoria. E poichè la passione non conosce confini, Palermo-Padova sarà visibile, oltre che su Rai 2, anche dagli italiani residenti all’estero, grazie alla liberatoria concessa a Rai Italia dalla Lega di Serie C: la diretta inizierà alle 21.05, subito dopo il Tg2 (calcio d’inzio alle 21.15), con il commento di Giuseppe Galati e Mario Somma e le interviste di Lucio Michieli. 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...