Al via l’esame di Maturità 2022 con la prima prova di italiano

Sono oltre 500mila i maturandi che sono impegnati con l’esame di maturità 2022. Mercoledì 22 giugno ha preso il via la prima prova di italiano, con sette tracce di tre diverse tipologie: analisi e interpretazione del testo letterario, analisi e produzione di un testo argomentativo, riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su tematiche di attualità.

Queste le opzioni tra cui i maturandi hanno potuto scegliere: analisi e interpretazione di una poesia delle Myricae di Giovanni Pascoli “La via ferrata”, l’analisi del testo argomentativo “La sola colpa di essere nati” di Gherardo Colombo e Liliana Segre, la novella di Giovanni Verga “Nedda, Bozzetto siciliano”, il discorso legato al cambiamento climatico pronunciato alla Camera da Giorgio Parisi, premio Nobel per la Fisica 2021, “Tienilo acceso: posta commenta condividi senza spegnere il cervello”, una riflessione sull’iperconnessione, partendo da un testo di Vera Cheno e Bruno Mastroianni, l’analisi di un testo tratto da Oliver Sacks “Musicofilia” e un testo tratto da “Perché una Costituzione della Terra?” di Luigi Ferrajoli.

In bocca al lupo a tutti i maturandi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...