Al via la 109a edizione del Tour de France

109 anni e non li dimostra affatto. Il Tour de France, la corsa a tappe più famosa del mondo, è alla vigilia della partenza dell’edizione 2022, che quest’anno avverrà da Copenaghen, paradiso della bicicletta, una città dove il 48% della mobilità urbana avviene sulle due ruote. 21 tappe, 3321 chilometri, 5 arrivi in saliti ( SuperPlanche des Belles Filles, Col du Granon, Alpe d’Huez, Peyragudes e Lourdes Hautacam, sui Pirenei), 22 squadre, 176 corridori, 14 italiani: questi i numeri, che rendono solo parzialmente l’idea del fascino e dalla tradizione della Grand Boucle. Il favorito numero uno resta lo sloveno Tadej Pogacar, che sogna di presentarsi sugli Champs Elysées in maglia gialla, come lo scorso anno mentre Filippo Ganna, il due volte cmapione del mondo a cronometro vuole vestirla già il primo giorno, quella stessa maglia, approfittando del velocissimo prologo danese, 13,2 km da percorrere “a tutta”, come si dice in gergo.
Il racconto del Tour de France si snoderà ogni giorno, a partire da sabato 2 luglio, in diretta su Rai 2, dalle 14.45 in poi, preceduto – fino al 10 luglio – dagli ultimi km della frazione del Giro Donne: venerdì 1 luglio, invece, la programmazzione comincerà alle 15.45, con uno Speciale Tour di un’ora, al quale seguirà la telecronaca della prima tappa, con le voci di Francesco Pancani, Stefano Rizzato e Stefano Garzelli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...