Crollo Marmolada: proseguono le ricerche per trovare i dispersi. Sono sei le vittime accertate, otto i feriti

Nel corso della notte sono proseguite sul ghiacciaio della Marmolada le ricerche effettuate dalla Protezione Civile, dal Soccorso alpino e dai Vigili del Fuoco, per individuare eventuali superstiti dopo il tragico crollo di un seracco di ghiaccio avvenuto nella giornata di domenica, probabilmente per il gran caldo, che ha causato sei vittime e otto feriti, di cui due in gravi condizioni.

Sono almeno 17 le persone che risultano ancora disperse. I corpi delle vittime sono stati portati al Palaghiaccio di Canazei per il doloroso rito del riconoscimento da parte dei famigliari.

In mattinata è previsto l’arrivo del Premier Mario Draghi per fare il punto della situazione insieme al capo del Dipartimenti della Protezione civile, Fabrizio Curcio, alle autorità locali e ai soccorritori. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha espresso il proprio cordoglio e la propria vicinanza al presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti e al Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia.

Il Soccorso Alpino ha attivato un numero telefonico da contattare per segnalare il mancato rientro di amici e familiari: 0461/495272.

credit foto Soccorso Alpino

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...