Il dolore delle madri dei caduti in guerra come grido di pace: “Mio eroe” di Giuliana Musso mercoledì 6 luglio a Scena Natura

Madri portatrici di parole di pace, nel dolore sconfinato della perdita: è il tema al centro di “Mio eroe”, lo spettacolo teatrale di e con Giuliana Musso, una delle più apprezzate autrici italiane di teatro d’indagine, in programma mercoledì 6 luglio alle ore 22.00 a Fienile Fluò (via di Paderno, 9, Bologna) nell’ambito della V edizione di Scena Natura, la rassegna multidisciplinare di teatro, danza, musica, cinema e esperienze immersive nel paesaggio collinare a cura dell’associazione Crexida Anima Fluò.

“Mio eroe” è ispirato alla biografia di alcuni dei 53 militari italiani caduti in Afghanistan durante la missione ISAF (2001- 2014): le loro madri testimoniano con devozione, attraverso la propria voce, la vita dei figli che non ci sono più, ne ridisegnano il carattere, il comportamento, gli ideali.
Il dolore delle madri può superare la retorica militaristica che ci impedisce di ragionare sulla guerra quando siamo di fronte al feretro coperto dal tricolore e affonda con la forza dei sentimenti in una più autentica ricerca di verità. In queste testimonianze femminili il tema della pace e il tema della maternità risuonano per quello che ancora sono: pubblicamente venerati e segretamente dileggiati.

Giuliana Musso, attrice, ricercatrice, autrice, Premio della Critica 2005, Premio Cassino Off 2017 e Premio Hystrio 2017 per la drammaturgia, è tra le maggiori esponenti del teatro d’indagine, un teatro che si colloca al confine con il giornalismo d’inchiesta, tra l’indagine e la poesia, la denuncia e la comicità. Una poetica che caratterizza tutti i suoi lavori: “Nati in casa”, “Sexmachine”, “Tanti Saluti”, “La Fabbrica dei preti” e “La scimmia”. Dal 2008 La Corte Ospitale, Rubiera (RE), è la sua casa di produzione.

Ingresso: intero €10, ridotto € 8.

Per info e prenotazioni: tel. 051 589484, Whatsapp 324 5508337 o mail a scenanatura@fienilefluo.it

È possibile tesserarsi all’associazione Crexida acquistando Carta Fluò e Carta Fluò+, le tessere annuali che danno diritto a sconti sui singoli ingressi alla rassegna e omaggi: tutte le info al link http://www.crexida.it/cartafluo/.

Per info e prenotazioni www.crexida.it/scenanatura/

Portare il teatro, la danza, il cinema nella natura, creare forme di molteplice connessione e dialogo tra le arti e l’ambiente, sul fondale maestoso dei calanchi che emergono nel dolce panorama dei colli bolognesi: giunge alla quinta edizione Scena Natura, la rassegna multidisciplinare a cura dell’associazione culturale Crexida Anima Fluò, fondata nel 2003 dall’attrice, autrice e regista Angelica Zanardi e dal 2008 operante negli spazi di Fienile Fluò (via di Paderno, 9) per la produzione di spettacoli teatrali, eventi culturali e formativi, residenze artistiche. Sono oltre 25 gli appuntamenti in cartellone, tra concerti, spettacoli teatrali e di danza contemporanea, proiezioni cinematografiche, workshop ed esperienze immersive nello spazio naturale: “quello che da sempre ci interessa esplorare è il modo in cui la natura influenza la creatività – dice Angelica Zanardi, direttrice artistica di Crexida. – Ciascuno di noi è profondamente connesso con l’ambiente naturale, che è la nostra casa e nel quale ci sentiamo, e siamo a casa: per questo vorremmo che Scena Natura non fosse una semplice rassegna di fruizione culturale, ma un’esperienza che consente di riappropriarci dell’intimità e della profondità del nostro legame con la terra”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...