Nell’ultima giornata dei Campionati Europei di atletica leggera di Monaco di Baviera 2022 è arrivato a sorpresa uno storico bronzo per l’Italia nella staffetta 4×100 femminile

Nell’ultima giornata dei Campionati Europei di atletica leggera di Monaco di Baviera 2022 è arrivato a sorpresa un meraviglioso e storico bronzo per l’Italia nella staffetta 4×100 femminile. Zaynab Dosso, Dalia Kaddari, Anna Bongiorni e Alessia Pavese, insieme a Gloria Hooper, scesa in pista nella semifinale, hanno chiuso al terzo posto in 42.84, alle spalle della Germania, oro in 42.34 e della Polonia, argento in 42.61. L’Italia non saliva sul podio della 4×100 dal 1954.

“Prima di entrare in pista ci credevamo davvero. Siamo una squadra unita, con tanto lavoro alle spalle e credo che questo abbia fatto la differenza in campo”, ha detto Dosso.

“Portiamo a casa questa medaglia dopo averla sudata e meritata. Nel primo cambio abbiamo un po’ rischiato, ma Zaynab da dietro mi ha detto di fermarmi e ci siamo riuscite”, ha dichiarato Kaddari.

“Per me è un risultato che vale una carriera in una stagione molto difficile. So che queste ragazze sono fortissime e che avevamo una possibilità enorme di giocarcela. Siamo entrate agguerritissime e siamo andate a prenderci la medaglia”, ha aggiunto Bongiorni.

“Siamo un bellissimo gruppo, insieme alle compagne di squadra che non hanno corso ma fanno parte di questo team della staffetta, e che hanno collaborato con noi fino all’ultimo”, ha concluso Pavese.

credit foto Grana – Fidal

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...