Il primo discorso del Re Carlo III: “Cercherò di servirvi con lealtà, rispetto e amore, come ho fatto per tutta la mia vita”. I funerali della Regina Elisabetta II si terranno il 19 settembre

E’ trascorso un giorno dalla scomparsa della Regina Elisabetta II che si è spenta a Balmoral a 96 anni e nel Regno Unito e in tutto il mondo è grande il cordoglio e l’affetto per l’amatissima sovrana, i cui funerali si svolgeranno lunedì 19 settembre a Londra, per poi essere sepolta nella cappella reale di St George’s Chapel, nel Castello di Windor.

In mattinata sono risuonate le campane a morto e sono stati sparati 96 colpi di cannone, uno per ogni anno di vita di Sua Maestà. Prima delle esequie il feretro della sovrana verrà esposto per 24 ore ad Edimburgo, quindi raggiungerà in treno Londra dove il suo popolo potrà renderle omaggio per cinque giorni nel palazzo di Westminster.

Intanto il nuovo Re Carlo III è tornato a Londra con la Regina consorte Camilla e ha tenuto il suo primo discorso alla nazione: “Mi rivolgo a voi oggi con un sentimento di profonda tristezza e dolore. Durante tutta la sua vita, la mia amata madre è stata una fonte di ispirazione. Abbiamo nei suoi confronti un grande debito, per l’esempio che è stata per tutti noi. Siamo addolorati per la scomparsa della regina. Rinnovo la promessa di mia madre di servirvi per tutta la mia vita. I nostri valori devono restare saldi e costanti. Il ruolo della monarchia deve restare anch’esso saldo e costante. Prometto di garantire la Costituzione e i suoi valori finché Dio vorrà mantenermi in vita. Conto sull’amore di Camilla, diventata la mia regina Consorte. So che vivrà questo ruolo con devozione. Oggi sono orgoglioso di assegnare al Principe William il titolo che ho avuto il privilegio di portare durante la maggior parte della mia vita, certo che lui e la moglie Catherine continueranno a essere di ispirazione. Esprimo il mio amore per il principe Harry e per Meghan, mentre continuano a costruire la loro vita oltreoceano. Ovunque viviate nel Regno Unito o nei territori di tutto il mondo e qualunque siano il vostro background e le vostre convinzioni, cercherò di servirvi con lealtà, rispetto e amore, come ho fatto per tutta la mia vita”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...