Move City Sport, il primo evento dedicato allo sport per il benessere, il gioco e il tempo libero per tutte le abilità

Prende avvio ufficialmente MOVE CITY SPORT, il primo evento dedicato allo sport per il benessere, il gioco e il tempo libero per tutte le abilità. Promosso da AIS – Associazione Impianti Sportivi con il patrocinio di SPORT E SALUTE SpA, oltre a CONI, ANCI Lombardia, alle maggiori Federazioni e Associazioni Sportive e inserito nel circuito degli eventi europei di EAN, MOVE CITY SPORT si svolgerà il 18 e 19 ottobre 2022 alla Fiera di Bergamo, affrontando nel ricco panel di eventi i temi più attuali del settore.

MOVE CITY SPORT è il primo evento espositivo e culturale dedicato allo sport per il benessere, il gioco e il tempo libero per tutte le abilità. In MOVE CITY SPORT lo sport viene declinato nella sua accezione più ampia chiamando a raccolta oltre agli operatori anche le istituzioni, gli enti di ricerca e il mondo delle professioni coinvolte nella crescita strategica del settore che riafferma quanto quella dello sport sia un’attività primaria per lo sviluppo dell’individuo di tutte le fasce di età e abilità e un diritto la cui salvaguardia sia strategica per la salute e per le generazioni a venire.

Promosso da AIS – Associazione Impianti Sportivi, con il patrocinio del Coni, Sport e Salute SpA, e organizzato da Promoberg, Fierecom & Events, PAYSAGE – Promozione e Sviluppo per l’Architettura del Paesaggio e MG Global Services, MOVE CITY SPORT si svolgerà nel complesso fieristico di Bergamo il 18 e 19 ottobre 2022 a un km dall’aeroporto di Orio Al Serio.

Individuato tra gli asset d’interesse del nostro paese, il settore dello sport vive in questo momento un importante sviluppo strategico al quale si sommano favorevoli politiche economiche e contributi finanziari che con il PNRR aiutano lo sviluppo dei territori, dei complessi scolastici e delle aree verdi. Con l’obiettivo di riportare la centralità del tema all’interno del più ampio panorama della resilienza e dello sviluppo urbano sostenibile in questo momento di rilancio dello sport nel nostro paese, l’evento porta in rassegna le proposte degli operatori nei settori della progettazione, realizzazione, riqualificazione ed efficientamento degli impianti sportivi, delle strutture e delle attrezzature sportive indoor e outdoor, e degli spazi in cui si svolgono attività di movimento finalizzate al benessere, alla salute e alla socialità per tutte le fasce di età, all’insegna della sostenibilità.

Il primo e unico evento fieristico professionale in Italia dedicato al settore dello sport, invita tutti gli operatori del comparto, i proprietari o gestori pubblici e privati di strutture sportive, i manutentori, i professionisti, architetti, ingegneri e paesaggisti e tutti i referenti delle amministrazioni pubbliche a visitare MOVE CITY SPORT.

MOVE CITY SPORT non è solo fiera ma anche FORUM con un ricco calendario d’incontri.

“MIGLIORIAMO IL FUTURO DELLO SPORT” è il tema del forum inaugurale che si svolgerà il 18 ottobre e verterà sullo sviluppo e il sostegno dello sport e dell’impiantistica sportiva rivolto a amministrazioni pubbliche e gestori di impianti sportivi progettisti e operatori del settore. Se ne parlerà nel corso di MOVE CITY SPORT in occasione dei due convegni inaugurali. Il primo, di carattere istituzionale, prevede la partecipazione, tra le autorità invitate, Vito Cozzoli, presidente di SPORT E SALUTE.

A seguire l’incontro dedicato alla PROGETTAZIONE DELL’IMPIANTO SPORTIVO TRA NORME E BUONE PRASSI con una panoramica delle diverse norme provenienti sia dalle leggi nazionali che dalle prescrizioni federali.

Il 19 ottobre, si svolgerà inoltre l’importante convegno rivolto a Gestori di impianti sportivi e Amministrazioni Pubbliche che, sulla scia della nuova legge sullo sport, ha delineato degli scenari nuovi cui si dovranno confrontare le associazioni e società sportive. Il Convegno “LA GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI DAL 2023” offrirà un momento di confronto e dibattito. Cambieranno i rapporti di collaborazione sportiva presenti nella riforma dello Sport; ci saranno evoluzioni fiscali e amministrative che già cominciano a preoccupare le ASD/SSD. L’evento presenterà quindi tutte le opportunità finanziarie messe in campo per facilitare la realizzazione di nuovi impianti o per la riqualificazione degli esistenti.

Sempre il 19 Ottobre l’evento internazionale SPORT CITY – LE INFRASTRUTTURE PER LO SPORT E PER IL MOVIMENTO NELLA RIQUALIFICAZIONE URBANA E PAESAGGISTICA, il cui tema centrale sarà incentrato sull’architettura dello sport e la sua progettazione, che si confrontano oggi, con temi che coinvolgono il ripensamento degli spazi collettivi, le forme e i loro paradigmi. È infatti sempre più crescente la richiesta da parte delle comunità di spazi da vivere dove praticare attività sportive in strutture dedicate o all’aria aperta, tanto da diventare una vera priorità. Il Meeting Internazionale si pone l’obiettivo di presentare soluzioni progettuali che rispondano a queste richieste, ponendo al centro del progetto sia la multifunzionalità delle infrastrutture dedicate allo sport sia la riqualificazione paesaggistica di queste aree. Nella seconda parte si parlerà delle INFRASTRUTTURE SPORTIVE PER I GRANDI EVENTI: progettare un’infrastruttura sportiva, parallelamente agli specifici approfondimenti tecnici, funzionali, distributivi e linguistici, significa oggi dialogare con nuove e flessibili logiche organizzative. Dalla progettazione della semplice struttura architettonica, lo “stadio” amplia i suoi confini includendo le aree limitrofe e definendo nuovi paesaggi urbani.

EPSI – EUROPEAN PLATFORM FOR SPORT INNOVATION

L’Europa entra a MOVE CITY SPORT con EPSI – European Platform for Sport Innovation, che organizzerà il Congresso Annuale “Sports Infrastructure by Europe tackling modern challenges: Management, sustainability, financing, polyvalence”  in concomitanza con la fiera. Tra le iniziative promosse da EPSI si svolgerà un Brokerage Event, dedicato all’esplorazione di idee progettuali che possano essere sostenute da fondi europei, a cui possano aderire aziende italiane ed estere.

Nel secondo giorno organizzato da Enterprise Europe Network e dal Consorzio SIMPLER, in collaborazione con EPSI e AIS, si svolgerà il Matchmaking Event finalizzato alla creazione di opportunità commerciali e business per tutti i partecipanti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...