È Pietro Mennea il protagonista della quarta e ultima puntata di “Ribelli”, il programma condotto da Emma D’Aquino

È Pietro Mennea il protagonista della quarta e ultima puntata di “Ribelli”, il programma condotto da Emma D’Aquino, in onda sabato 1° ottobre alle 16.50 su Rai 3. Soprannominato “la freccia del sud”, Mennea ha lasciato un segno indelebile nello sport con il record dei 200 metri corsi in 19” e 72 alle Universiadi di Città del Messico il 12 settembre 1979. Un record ancora imbattuto in Europa. Ma Pietro, grande campione nello sport e nella vita, è stato anche un uomo contro. Ribelle anche nella sua corporatura esile e non da velocista, pieno di grinta e determinazione. Ma, soprattutto, un campione che non è sceso a compromessi e che ha combattuto ingiustizie di un mondo sportivo sempre più sacrificato agli interessi economici in cui i veri valori e la tutela dei giovani atleti vengono in secondo piano. 

Rispondi