FIFA Women’s World Cup Australia Nuova Zelanda 2023: L’Italia nel gruppo G con Svezia, Argentina e Sudafrica. La ct Bertolini: “Per centrare almeno il secondo posto sarà fondamentale lottare fino all’ultima partita”

Sono Svezia, Argentina e Sudafrica le avversarie della Nazionale italiana femminile di calcio ai Mondiali di Australia e Nuova Zelanda 2023. Le azzurre della ct Milena Bertolini sono state inserite nel Gruppo G, e inizieranno il loro percorso iridato il 24 luglio all’Eden Park di Auckland contro l’Argentina, mentre le gare contro svedesi e sudafricane si disputeranno sempre in Nuova Zelanda, al Regional Stadium di Wellington, rispettivamente il 29 luglio e il 2 agosto. E’ quanto ha stabilito il sorteggio effettuato sabato 22 ottobre nella città delle Vele.

“Sarà un girone difficile dove la grande favorita è senza dubbio la Svezia. Sono le vicecampionesse olimpiche e come sempre hanno una squadra forte fisicamente e dotata di grande talento. Le altre due avversarie le conosciamo poco, l’Argentina si affida certamente su tecnica e temperamento, dovremo studiare bene le caratteristiche di entrambe le nazionali. Per centrare almeno il secondo posto sarà fondamentale lottare fino all’ultima partita”, ha detto la ct Bertolini a Rai Sport.

Le diverse e distintive culture di Aotearoa, Nuova Zelanda e Australia, sono state messe in mostra in uno straordinario Draw show ad Auckland / Tāmaki Makaurau, in cui le 29 nazioni qualificate e le dieci che si contenderanno i play-off hanno scoperto i gruppi e le partite iniziali della nona edizione della Coppa del Mondo femminile FIFA.

In uno scintillante Aotea Centre erano presenti 800 ospiti provenienti da tutto il mondo, tra cui il presidente e il segretario generale della FIFA, il primo ministro neozelandese di Aotearoa Jacinda Ardern, il ministro federale australiano per lo Sport Anika Wells, i rappresentanti delle squadre, le leggende della FIFA e i media internazionali.

Dopo aver assistito a una spettacolare celebrazione della cultura Māori e delle Prime Nazioni, è stato effettuato il sorteggio della FIFA Women’s World Cup 2023 che ha prodotto molti risultati emozionanti, con le nazioni ospitanti Aotearoa New Zealand e Australia inserite rispettivamente nei gruppi A e B.

Nel gruppo A, le Football Ferns neozelandesi affronteranno le campionesse della FIFA Women’s World Cup 1995, cioè la Norvegia, le debuttanti Filippine e la Svizzera nella terra della lunga nuvola bianca. I tre gironi di Aotearoa Nuova Zelanda si svolgeranno a Auckland / Tāmaki Makaurau, Wellington / Te Whanganui-a-Tara e Dunedin / Ōtepoti.

Nel frattempo, l’Australia, co-capolista del torneo, affronterà le debuttanti Repubblica d’Irlanda, Nigeria e Canada, medaglia d’oro olimpica a Tokyo 2020, nel Gruppo B. Le partite della fase a gironi dei Matildas si terranno a Sydney / Gadigal, Brisbane / Meaanjin e Melbourne / Naarm.

La prima giornata del torneo si preannuncia semplicemente straordinaria: la Nuova Zelanda affronterà la Norvegia all’Eden Park, mentre l’Australia affronterà la Repubblica d’Irlanda al Sydney Football Stadium.

Il sorteggio della Coppa del Mondo femminile FIFA 2023 è stato condotto da Carli Lloyd, due volte campionessa della Coppa del Mondo femminile FIFA, e dalla conduttrice sportiva Amanda Davies. Julie Dolan e Cate Campbell hanno rappresentato l’Australia come assistenti al sorteggio, mentre Maia Jackman e Zoi Sadowski-Synnott hanno rappresentato Aotearoa Nuova Zelanda. Anche le leggende della FIFA Ian Wright (Inghilterra), Geremi (Camerun), Alexi Lalas (Stati Uniti d’America) e Gilberto Silva (Brasile) hanno partecipato come assistenti al sorteggio, mentre Kirstie Stanway e Mel McLaughlin hanno avuto l’onore di essere le conduttrici del sorteggio.

Il divertente pinguino Tazuni™, amante del calcio, la mascotte ufficiale della Coppa del Mondo FIFA 2023, ha fatto il suo debutto mondiale durante il sorteggio, che è stato trasmesso in tutto il mondo su FIFA+.

I tifosi avranno la prima occasione di assicurarsi un posto alla FIFA Women’s World Cup 2023 la prossima settimana, quando i biglietti per le singole partite saranno in vendita, a partire dal 25 ottobre.

Questi i gruppi della FIFA WOMEN’S WORLD CUP 2023:

Gruppo A: Nuova Zelanda, Norvegia, Filippine, Svizzera
Gruppo B: Australia, Irlanda, Nigeria, Canada
Gruppo C: Spagna, Costa Rica, Zambia, Giappone
Gruppo D: Inghilterra, vincitrice Gruppo B play off, Danimarca, Cina
Gruppo E: Stati Uniti, Vietnam, Paesi Bassi, vincitrice Gruppo A play off
Gruppo F: Francia, Giamaica, Brasile, vincitrice Gruppo C play off
Gruppo G: Svezia, Sudafrica, ITALIA, Argentina
Gruppo H: Germania, Marocco, Colombia, Corea del Sud

credit foto FIFA

Rispondi