A “Sapiens – Un solo pianeta” si parla della formazione della Terra

La storia della vita sulla Terra è ancora misteriosa, Cosa sappiamo noi, di questa storia?  Com’è nata la nostra casa, come si sono formati gli oceani? Quando è apparsa per la prima volta la vita sulla Terra?  E come ha fatto a evolversi fino alle forme che oggi conosciamo? Sono le domande da cui parte la puntata di “Sapiens – Un solo pianeta” in onda il 12 novembre alle 21.45 su Rai 3. Nella natura incontaminata della Barbagia, Mario Tozzi percorre a ritroso un viaggio alla ricerca di prove geologiche di due storie ancestrali: la nascita e formazione del Pianeta Terra, e la genesi e il percorso della Sardegna la regione più antica d’Italia. 
Parallelamente, attraverso i grandi documentari di “Sapiens – un solo pianeta”, si osserveranno le nuove scoperte arrivate proprio dal luogo in cui tutto ha avuto inizio: lo spazio profondo. Le più aggiornate tecnologie satellitari permettono di guardare la Terra da migliaia di chilometri di distanza fornendo nuove entusiasmanti risposte alle domande più antiche. Infatti, a causa della mancanza di testimonianze fossili tali da permettere ricostruzioni significative, l’osservazione della Terra dallo spazio e lo studio delle meteoriti possono dare un contributo per capire a pieno la storia del pianeta. 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...