Venerdì 25 novembre alle 21.20 su Rai 3 in prima visione va in onda “La vita che verrà”

Una storia di fuga e di rinascita. In occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne” venerdì 25 novembre alle 21.20 su Rai 3 in prima visione va in onda “La vita che verrà”, di Phyllida Lloyd, con Clare Dunne, Harriet Walter, Conleth Hill.
Sandra se ne va di casa, con le sue due bambine e lo fa nel giorno in cui suo marito scopre che stava mettendo da parte dei soldi per farlo. Lui la prende a calci e pugni, la butta a terra e le rompe una mano. Dopodiché, l’uomo continua a vedere le figlie nei weekend, ma Sandra è una donna intelligente e, anche se lui la incalza, si tiene alla larga. Poi, un giorno, tra un lavoro di fatica e un altro, mentre cerca un alloggio che non trova, Sandra vede il video di un uomo che si è costruito una casa da solo, ad un costo molto contenuto, e comincia a pensare di fare lo stesso.

Rispondi