ROSE VILLAIN: svela tutte le speciali collaborazioni presenti in “RADIO GOTHAM”

Rose Villain ha svelato le speciali collaborazioni presente nel nuovo disco “Radio Gotham”, in uscita venerdì 20 gennaio per Columbia Records/Sony Music Italy.

Queste le tracce e gli importanti feat dell’album, interamente prodotto da Sixpm:

  1. Dalle Ombre (prod. Sixpm)

  2. Gotham (prod. Sixpm)

  3. Lamette feat. Salmo (prod. Sixpm, Zef)

  4. Non Sono Felice Per Te (prod. Sixpm, Zef, MILES)

  5. Due Facce feat. Tedua (prod. Sixpm, Stevie Aiello)

  6. Moonlight (prod. Drillionaire, Sixpm)

  7. Rari (prod. Sixpm, Hendric “HNDRC” Buenck)

  8. Fantasmi feat. Geolier (prod. Sixpm)

  9. Rehab feat. Carl Brave (prod. Sixpm)

  10. Yakuza (prod. Sixpm)

  11. Monet feat. Elisa (prod. Sixpm)

  12. Michelle Pfeiffer feat. Tony Effe (prod. Sixpm)

  13. Cartoni Animati (prod. Sixpm)

  14. Elvis con Guè e Sixpm (prod. Sixpm)

“Radio Gotham è un viaggio nei vicoli più oscuri di me stessa, nella mia fragilità e nella mia inquietudine.

Ma è anche la mia armatura scintillante, pesante di ambizione e di vita.

È un’ode a New York, fedele compagna di notti insonni, la città dove sfarzo e degrado regnano sovrani, che ti mastica e ti sputa se non tiri fuori le unghie, che mi ha reso l’artista e la persona che sono oggi.

È anche un’ode alla notte, il momento dove tutte le emozioni si amplificano e ti schiacciano:

la tristezza, la solitudine, il desiderio, l’amore”, dichiara Rose Villain.

Nel frattempo, per iniziare a sintonizzarci sulla giusta frequenza, è fuori –  al link https://columbia.lnk.to/Lamette –   “Lamette” feat. Salmo. Il singolo, prodotto da Sixpm e Zef, è un brano che l’artista ha fortemente voluto all’interno del suo album, in quanto vede il ritorno della collaborazione con un amico e pilastro del rap italiano che ha creduto in lei sin dal giorno 0, Salmo.

“Lamette – commenta Rose Villain – è arrivata qualche giorno prima di consegnare il disco. Avevo questo ritornello che mi perseguitava ed era un concept che DOVEVA essere racchiuso in Radio Gotham. Mi sono affacciata alla scena musicale italiana con Mauri, anni fa, con Don Medellin e ci tenevo troppo che questo disco in qualche modo si concludesse (e si aprisse) con lui. Qui Salmo ha veramente messo in mostra parte della sua anima che spesso tiene nascosta e gliene sono infinitamente grata. È una traccia molto intima, parla di ansia e depressione, due cose molto comuni che per qualche ragione sono motivo di vergogna per tante persone. Con Lamette vorrei che ci sentissimo tutti meno soli nella nostra sofferenza e che chiedessimo aiuto senza timore di essere giudicati.”

Il disco d’esordio di Rose Villain ci investirà con tutta l’imprevedibilità della musica quando accendi una Radio. Come quando ti innamori ‘a prima vista’ di una canzone che non conoscevi mentre la ascolti in macchina, d’improvviso. E se poi quella macchina stesse vagando nella notte per le strade di Gotham City, che sapore mistico avrebbe quella scoperta?

La cover di “Radio Gotham” nasce da una foto scattata a New York, nel momento successivo la fine di una tempesta, da Kate Biel, e graficata, in pieno stile Rose Villain, da Sathyan Rizzo.

Rispondi