Mondiali di scherma Lipsia 2017: Dream Team d’Oro, sciabolatori di bronzo

L’Italia è stata grande protagonista oggi, ai Mondiali di scherma di Lipsia.

Il “Dream team” di fioretto femminile composto da Alice Volpi, neo vicecampionessa del Mondo, Arianna Errigo, bronzo individuale, e da Camilla Mancini e Martina Batini, ha vinto un bellissimo oro battendo nettamente in finale gli Stati Uniti, dopo aver avuto la meglio del Giappone per 45-25 nei quarti e aver superato in semifinale la Germania 45-34. Cambiano le protagoniste ma il Dream Team azzurro si conferma sempre il più forte del mondo!

berre-curatoli-samele-cavaliere

L’Italia di sciabola maschile, invece, ha conquistato invece uno splendido bronzo, grazie a Luca Curatoli, Luigi Samele, Enrico Berrè e Dario Cavaliere, che ha sostituito Aldo Montano in seguito alla distorsione alla caviglia sinistra rimediata nel corso della gara individuale, vincendo la finale per il terzo posto contro gli Stati Uniti col punteggio di 45-40.

“E’ un bronzo che dedichiamo a chi non credeva in questa squadra – hanno detto gli azzurri – ed anche ad Aldo Montano, il nostro capitano che non è stato in pedana con noi, ma che ha scelto di rimanere qui perché una squadra è una squadra, sempre! Potevamo ambire ad una medaglia diversa ma è pur sempre un podio iridato. Adesso tocca a noi lavorare per migliorare il prossimo anno”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...