Gli Incontri della Civica – 11 gennaio – LAURA IPPOLITI: IL LAVORO DELLO SCENEGGIATORE

Il primo degli Incontri della Civica del 2018 avrà come protagonista Laura Ippoliti e sarà dedicato al lavoro dello sceneggiatore.
La sceneggiatura è la base su cui si edifica ogni film e ogni serie televisiva.  Allo script copione fanno riferimento tutti i reparti coinvolti nella realizzazione dell’opera: dalla produzione alla regia, dalla scenografia ai costumi, dal suono agli effetti speciali. E allora in cosa consiste veramente il lavoro dello sceneggiatore? Come si relaziona con tutte le professionalità che collaborano per far emergere dalle pagine personaggi, scene, emozioni? E soprattutto, come ci si prepara a questo bellissimo ma complicato mestiere di cui la scrittura in sé è solo una parte? Cercare di rispondere a queste e ad altre domande sarà l’obbiettivo dell’incontro dell’11 gennaio  coi ragazzi della Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di Milano. Una chiacchierata informale – moderata da Fabrizia Centola – nel corso della quale Laura Ippoliti metterà a disposizione i 25 anni della sua personale esperienza professionale.
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti previa prenotazione all’indirizzo:incontricinema@fondazionemilano.eu
2edfee2
Laura Ippoliti
Si diploma in regia nel 1987 all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” di Roma sotto la guida di Andrea Camilleri. Dal 1993 al 1995 è attiva, in prosa e in lirica, come regista e come regista assistente di Giancarlo De Bosio, Giorgio Pressburger, Lorenzo Salveti.
Nello stesso periodo avvia l’attività di sceneggiatrice che la porta a firmare più di trenta film e serie TV di successo fra i quali Le ali della vita (Telegatto 2000 per la miglior miniserie), Lo scandalo della Banca Romana (Fipa d’oro per la miglior sceneggiatura al Festival di Biarritz), Le regine dello swing (Ninfa d’oro per la miglior miniserie al 51° Festival di Montecarlo. Magnolia d’oro al Magnolia Award di Shangai).
Il suo soggetto originale Il confine, viene selezionato fra più di 40 soggetti pervenuti in Rai per realizzare una miniserie in due puntate in occasione dell’anniversario dell’entrata in guerra dell’Italia nel 1915. E’ stato realizzato con la regia di Carlo Carlei e presentato in anteprima al Festival di Los Angeles e al 10° Italian Fiction Fest.
Dal 1994 è titolare dei corsi di Teoria e tecnica dell’interpretazione scenica e di Regia del teatro musicale, corsi accademici di primo e secondo livello, presso il Conservatorio di Musica di Foggia.
E’ stata presidente della Giuria di Milano Mon Amour – Concorso per giovani autori di serie.
Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...