BAFTA: 4 CANDIDATURE PER “CHIAMAMI COL TUO NOME” DI LUCA GUADAGNINO

Sono state annunciate le candidature ai BAFTA, il più importante premio cinematografico britannico, che saranno consegnati alla Royal Albert Hall di Londra il prossimo 18 febbraio. “La forma dell’acqua – The Shape of Water” di Guillermo del Toro ha ottenuto ben 12 nomination, seguito da “Tre Manifesti a Ebbing, Missouri” di Martin McDonagh e “L’ora più buia” di Joe Wright, entrambi con 9 candidature.

Per quanto riguarda i film italiani, “Chiamami col tuo nome – Call Me by Your Name” di Luca Guadagnino è in corsa in quattro categorie: Miglior Film, Miglior Regista, Miglior Attore Protagonista (Timothée Chalamet) e Miglior Sceneggiatura non originale (James Ivory).

Queste tutte le nomonation:

Miglior Film
Dunkirk
Chiamami col tuo nome
L’ora più buia
The Shape of Water
Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior Attrice
Annette Bening per Film Stars Don’t Die in Liverpool
Frances McDormand per Tre Manifesti a Ebbing, Missouri
Margot Robbie per I, Tonya
Sally Hawkins per The Shape of Water
Saoirse Ronan per Lady Bird

Miglior Attore
Daniel Day-Lewis per Phantom Thread
Daniel Kaluuya per Get Out
Gary Oldman per L’ora più buia
Jamie Bell per Film Stars Don’t Die in Liverpool
Timothee Chalamet per Chiamami col tuo nome

Miglior Regista
Blade Runner 2049 di Denis Villeneuve
Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino
Dunkirk di Christopher Nolan
The Shape of Water di Guillermo del Toro
Tre Manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonagh

Miglior Attrice non protagonista
Allison Janney per I, Tonya
Kristen Scott Thomas per L’ora più buia
Laurie Metcalf per Lady Bird
Lesley Manville per Phantom Thread
Octavia Spencer per The Shape of Water

Miglior Attore non protagonista
Christopher Plummer per Tutti i soldi del mondo
Hugh Grant per Paddington 2
Sam Rockwell per Tre Manifesti a Ebbing, Missouri
Willem Dafoe per The Florida Project
Woody Harrelson per Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior Sceneggiatura Originale
Get Out di Jordan PeeleI
I, Tonya di Steven Rogers
Lady Bird di Greta Gerwig
The Shape of Water di Guillermo del Toro, Vanessa Taylor
Tre Manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonagh

Miglior Adattamento
Chiamami col tuo nome di James Ivory
La morte di Stalin di Armando Iannucci, Ian Martin, David Schneider
Fim Stars Don’t Die in Liverpool di Matt Greenhalgh
Molly’s Game di Aaron Sorkin
Paddington 2 di Simon Farnaby, Paul King

Miglior Film Britannico
L’ora più buia
La morte di Stalin
God’s Own Country
Lady Macbeth
Paddington 2
Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior debutto di uno scrittore, produttore o regista britannico
The Ghoul: Gareth Tunley (scrittore, regista, produttore), Jack Healy Guttman & Tom Meeten (produttori)
I am Not a Witch: Rungano Nyoni (scrittore, regista), Emily Morgan (produttore)
Jawbone: Johnny Harris (scrittore, produttore), Thomas Napper (regista)
Kingdom of Us: Lucy Cohen (regista)
Lady Macbeth: Alice Birch (scrittore), William Oldroyd (regista), Fodhla Cronin O’Reilly (produttore)

Miglior Direttore della Fotografia
Blade Runner 2049, Roger Deakins
L’ora più buia, Bruno Delbonnel
Dunkirk, Hoyte van Hoytema
The Shape of Water, Dan Laustsen
Tre Manifesti a Ebbing, Missouri, Ben Davis

Miglior Montaggio
Baby Driver, Jonathan Amos, Paul Machliss
Blade Runner 2049, Joe Walker
Dunkirk, Lee Smith
The Shape of Water, Sidney Wolinsky
Tre Manifesti a Ebbing, Missouri, Jon Gregory

Migliori Costumi
Beauty and the Beast, Jacqueline Durran
L’ora più buia, Jacqueline Durran
I, Tonya, Jennifer Johnson
Phantom Thread, Mark Bridges
The Shape of Water, Luis Sequeira

Miglior Trucco e Parrucco
Blade Runner 2049, Donald Mowat, Kerry Warn
L’ora più buia, David Malinowski, Ivana Primorac, Lucy Sibbick, Kazuhiro Tsuji
I, Tonya, Deborah La Mia Denaver, Adruitha Lee
Victoria & Abdul, Daniel Phillips
Wonder, Naomi Bakstad, Robert A. Pandini, Arjen Tuiten

Migliori Musiche originali
Blade Runner 2049, Benjamin Wallfisch, Hans Zimmer
L’ora più buia, Dario Marianelli
Dunkirk, Hans Zimmer
Phantom Thread, Jonny Greenwood
The Shape of Water, Alexandre Desplat

Migliori Scenografie
Beauty and the Beast, Sarah Greenwood, Katie Spencer
Blade Runner 2049, Dennis Gassner, Alessandra Querzola
L’ora più buia, Sarah Greenwood, Katie Spencer
Dunkirk, Nathan Crowley, Gary Fettis
The Shape of Water, Paul Austerberry, Jeff Melvin, Shane Vieau

Migliori Effetti Visivi
Blade Runner 2049 Gerd Nefzer, John Nelson
Dunkirk Scott Fisher, Andrew Jackson
The Shape of Water Dennis Berardi, Trey Harrell, Kevin Scott
Star Wars: The Last Jedi (candidatura da attribuire)
War For the Planet of the Apes (candidatura da attribuire)

Miglior Sonoro
Baby Driver, Tim Cavagin, Mary H. Ellis, Julian Slater
Blade Runner 2049, Ron Bartlett, Doug Hemphill, Mark Mangini, Mac Ruth
Dunkirk, Richard King, Gregg Landaker, Gary A. Rizzo, Mark Weingarten
The Shape of Water, Christian Cooke, Glen Gauthier, Nathan Robitaille, Brad Zoern
Star Wars: The Last Jedi, Ren Klyce, David Parker, Michael Semanick, Stuart Wilson, Matthew Wood

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...