ALTROSPETTACOLO.IT: RAGGIUNTA QUOTA 7MILA EURO PRIMO OBIETTIVO DELLA CAMPAGNA DI CROWDFUNDING PROROGATA FINO AL 31 GENNAIO

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – Dopo il sostegno dei vip dello spettacolo — da Fabio Fazio a Maria De Filippi —  anche i lettori stanno dimostrando tutta la loro solidarietà partecipando alla raccolta fondi su Produzioni dal Basso, che come gesto di sostegno per il nostro progetto ha aumentato di una settimana la durata della campagna!


L’11 gennaio, dopo due settimane di campagna di crowdfunding, il progetto di Altrospettacolo.it ha raggiunto finalmente il primo degli obiettivi che si era prefissato, posto a 7mila euro. Con questi primi soldi raccolti, provenienti da oltre 200 donatori che hanno donato in media circa 35 euro a testa.

Aver raggiunto i primi 7mila euro significa tante cose. Per prima cosa aver raggiunto l’obiettivo che il 22 dicembre era per noi primario: non disperdere la redazione e dare un presente a più redattrici e redattori possibili e se ancora non significa aver costruito loro un futuro, quanto meno significa aver assicurato loro quanto meno un presente.

Come avevamo promesso all’inizio, vogliamo essere molto trasparenti nel trattamento di questi preziosi fondi, che arrivano da lettori che — sia per passione che per lavoro — per anni ci hanno letto e seguito con affetto e che si sono mobilitati in prima persona per non lasciarci da soli: al netto delle spese di gestione del progetto (fee di Produzioni dal Basso e di Paypal), il resto dei soldi che stanno entrando ci hanno permesso di dedicarne una parte per far cominciare, alle redattrici e ai redattori che se ne occuperanno, la scrittura di Un’Altrastoria, la storia delle tv italiana all’epoca di TvBlog che è stata scelta da molti come ricompensa per la donazione al nostro progetto. Ma serviranno anche per assicurare la produzione e la spedizione delle ricompense fisiche, ovvero le tazze e le magliette; per pagare le persone che si stanno occupando della comunicazione —  Twitter, Instagram, Facebook e come Ufficio Stampa — e anche per iniziare a pagare chi di noi in questi giorni sta scrivendo su Altrospettacolo.it. 

La mobilitazione del mondo dello spettacolo continua ad essere formidabile, anche dopo due settimane: dopo i primi messaggi e video di solidarietà da alcuni dei più importanti protagonisti della televisione italiana, altri ancora si sono uniti: Savizo Zaba, Paola Perego, Pippo Baudo, Antonella Clerici, Fabrizio Frizzi, Doro Gjat, Saverio Raimondo, Elisabetta Pellini, Adriana Volpe, Enrico Papi, Stefania Orlando, Tony Colombo, Barbara Palombelli e Paolo Bonolis.

CHE COS’È ALTROSPETTACOLO.IT – Altrospettacolo.it è un nuovo punto di partenza per offrire al nostro pubblico un’informazione ancora più autorevole, sostenibile e libera di quella che eravamo in grado di fornire su Tvblog. È un progetto che verrà supportato dal team di Slow News, composto anch’esso da ex giornalisti di Blogo.it (tra cui il fondatore di Tvblog, Alberto Puliafito) e rifuggirà la logica dei ricavi basati per forza sui click. 

I valori che ci ispirano sono la volontà di creare relazioni con il pubblico e di essere, sia verso l’esterno che verso l’interno, trasparenti sull’uso del denaro raccolto con il crowdfunding prima e attraverso gli investimenti che attireremo, dopo.

Oltre alle notizie quotidiane, produrremo contenuti a pagamento, dunque anche senza pubblicità. Ciò significa scegliere di puntare sulla qualità e l’indipendenza del progetto giornalistico. Vogliamo ampliare il rapporto di fiducia che in questi anni abbiamo costruito insieme tante lettrici e tanti lettori, anche tra i professionisti del settore.

Il nostro obiettivo è un modello di business sostenibile, che valorizzi gli autori, che rispetti il pubblico e che non ingrassi soltanto l’editore. E racconteremo tutto quello che faremo, in totale trasparenza.

Per maggiori informazioni sulla campagna di crowdfunding e sulle ricompense previste: https://www.produzionidalbasso.com/project/altro-spettacolo/

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...