Buon Compleanno Anna Magnani

I tempi felici sono brevi. A sommarne gli attimi in una vita, non fanno una settimana.
Eppure la vita è bella lo stesso” (Anna Magnani)

Oggi, 7 marzo, Anna Magnani, una delle più grandi attrici del cinema italiano, avrebbe compiuto 110 anni.

Una carriera straordinaria quella di Nannarella, iniziata con piccoli ruoli nei film Scampolo e La Cieca di Sorrento (1934), lavorando poi in una serie di spettacoli con Totò fino al 1941. Il suo primo ruolo cinematografico di spessore le venne offerto nel 1944 da Vittorio de Sica in Teresa Venerdì. Nel 1945 Roberto Rossellini la scelse per la parte della Sora Pina in Roma Città Aperta, film che segnò il successo di Anna Magnani a livello mondiale, facendo di lei un’icona del neorealismo.  Da quel momento l’attrice fu protagonista di molti celebri film come Abbasso la Ricchezza, L’Onorevole Angelina, che le valse la conquista della Coppa Volpi alla Mostra di Venezia, Bellissima con cui vinse il Nastro d’Argento, Assunta Spina, Una Voce umana, Nella Città l’Inferno, Suor Letizia – Il piu’ grande amore, Camicie rosse,  e poi di pellicole internazionali come La carrozza d’Oro di Jean Renoir e la Rosa Tatuata, scritta per lei da Tennesse Williams, e interpretata per il cinema nel film di Daniel Mann, che la portò a vincere, prima italiana, nel 1956 l’Oscar come migliore attrice per il ruolo di Serafina Delle Rose. Per lo stesso ruolo, conquisterà anche un BAFTA quale attrice internazionale dell’anno e il Golden Globe per la migliore attrice in un film drammatico.

Nel 1960 Totò volle Anna Magnani nel film “Risate di gioia”, due anni dopo, nel 1962, Pier Paolo Pasolini la scelse per interpretare Mamma Roma, quindi Alfredo Giannetti portò l’attrice sul piccolo schermo per un ciclo di tre mini film intitolato Tre donne. L’ultima apparizione sullo schermo di Nannarella, un anno prima della sua prematura scomparsa, risale al 1972 nel film Roma di Federico Fellini.

Anna Magnani è una delle poche personalità italiane ad avere una stella nella celebre Hollywood Walk Of Fame, ha sempre recitato con la sua voce in tutti i film da lei interpretati, eccetto La principessa Tarakanova, Finalmente soli e Quartetto Pazzo, ha conquistato cinque Nastri d’Argento, due David di Donatello, un Globo d’Oro, un Golden Globe e un Oscar e lavorato con i piu’ grandi registi e interpreti del cinema italiano e internazionale.

anna-magnani-laughing (1)

Occhi espressivi, un sorriso contagioso, aveva una passionalità e una sensibilità rari nell’interpretare i personaggi, cogliendo le sfumature delle donne, dalla madre mediterranea alla donna popolana romana, mettendo quella passione e quella visceralità che le erano propri in ogni ruolo: tutto questo e molto di piu’ è Anna Magnani, un’immensa attrice, una donna semplice, intelligente e di grande umanità, una diva del cinema neorealistico, un orgoglio italiano in tutto il mondo.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...