Belluz & Bosco 21: il 9 marzo esce il primo album “Il mondo che non piace”. Sabato 10 marzo presentazione a Tarvisio (Ud) con ospiti Omar Pedrini e la band La Differenza

Venerdì 9 marzo, esce in tutti gli store digitali “Il mondo che non piace” (BZ RECORDS), primo album di Belluz & Bosco 21. Il disco sarà presentato il giorno dopo, sabato 10 marzo, a Tarvisio (Ud): in apertura si esibiranno La Differenza (il cantante della band, Fabio Falcone, ha collaborato artisticamente sin dall’inizio con i Bosco 21 nella realizzazione dei brani) e Omar Pedrini.

“L’album nasce dopo quasi 2 anni dalla nostra unione – racconta Luca Belluz -. Questo progetto è stato intrapreso per la nostra primaria necessità di scrivere e creare la nostra musica. Non credevamo di arrivare all’uscita del nostro primo disco, molte canzoni sono nate istintivamente e solo più tardi ci siamo accorti che c’era un filo conduttore tra tutti i brani. Il titolo dell’album non è solo il titolo di una canzone ma rispecchia un po’ il significato dell’intero disco: riportare tutte quelle sensazioni ed emozioni che creano esperienze le quali una dopo l’altra costruiscono una persona”.

“Il mondo che non piace”, a cui hanno partecipato Luca Belluz (chitarre e voce), Luca Zucchet (chitarre), Marco Santarossa (basso), Andrea Rosso (batteria), Carlo Poli (tastiere), Nicola Oliva (chitarre), Raffaele ‘Jakka’ Zaccagna (tastiere) e Fabio Falcone (cori) è composto da 10 brani che raccontano di relazioni d’amore, di paure, di ipocrisia, di nostalgia, ma anche di allucinazioni e spensieratezza.

Tutti i brani sono stati prodotti da Raffaele ‘Jakka’ Zaccagna e registrati e mixati presso gli Studi di registrazione Round 35 di Pescara (PE) da Stefano Severini, Raffaele ‘Jakka’ Zaccagna e Nicola Oliva, ad eccezione di “Chiama Me”, “Sei Furba” ed “Illusione” registrati, prodotti e mixati da Davide Maggioni e Luca Vittori presso Angelo Studio e Archimede Studio di Garlasco (PV).  Pre-produzione a cura di Raffaele ‘Jakka’ Zaccagna ad eccezione di “Chiama Me”, “Sei Furba” ed “Illusione”. Masterizzato da Marco Vannucci presso Spitfire Mastering.

Questa la tracklist: Il Mondo Che Non Piace; Chiama Me; Sei Furba, Anni 90, Illusione, Eccomi; In Vacanza Da Me, Rondine, SS 13, Il Mondo Da Vicino.

I Bosco 21 sono un gruppo pop-rock italiano formatosi ad Azzano Decimo (PN) del 2016. Si conoscono nelle formazioni di laboratori musicali frequentati nella stessa scuola di musica ((NAM Laboratori Musicali di Azzano Decimo, PN) e li inizia la loro amicizia e il loro percorso musicale. Alcuni di loro prendono parte a cover band rock, pop o di musica italiana, ma 2016 sentono la necessità di formare una band con l’intenzione di incidere le proprie canzoni. nascono così i Bosco 21, che prendono il nome dalla via della sala prove dove suonano insieme i primi pezzi. Decidono quindi di registrare i primi inediti in uno studio del loro paese dove incontrano Max, il fonico che pone le prime basi ai loro arrangiamenti. Il gruppo esce entusiasta da questa prima esperienza comune di incisione, nel tentativo di far conoscere i loro primi esperimenti, li inviano a radio e produttori locali.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...