Sarà presentato al Salone Internazionale del Libro di Torino “#Leggeracomeunapiuma – Il mondo di Bea”, il libro scritto da Sara Fiorentino

Sarà presentato al Salone Internazionale del Libro di Torino il prossimo 10 maggio alle ore 18,30 presso lo spazio Stock e il 12 maggio alle ore 16 presso la saletta Interscienze #LEGGERACOMEUNAPIUMA – IL MONDO DI BEA”, il libro scritto da Sara Fiorentino, edito da Pathos Edizioni.

Sara Fiorentino, zia di Beatrice, la bimba che per otto anni e mezzo è stata imprigionata in un corpo ‘ribelle’ e sorella di Stefania, nell’attraversare il periodo più buio della sua vita, inizia a scrivere la loro storia. La storia di una madre, la storia di una bambina, la storia di un papà, la storia di una zia, la storia di quattro nonni, la storia di una famiglia segnata da una malattia rara, non riconosciuta che ha trasformato tutti coloro che hanno incontrato la piccola Beatrice, anche solo per una volta.
La storia parla di Beatrice che molti hanno denominato come la ‘bambina di pietra’. A lei piaceva pensare di essere come una splendida bambola dai capelli ricci. In queste pagine imparerete che i limiti sono solo nella nostra testa, perché anche con una carrozzina si può volare davvero alto e lei grazie alla sua famiglia lo ha sempre fatto.
La sua giovanissima mamma nell’agosto 2017 è venuta a mancare per un cancro al cervello. Bea però ha deciso, insieme al suo papà, alla zia Sara e a tutta la famiglia, di continuare a portare avanti i progetti benefici della sua mamma grazie al Mondo di Bea.

Durante la stesura del libro, il 14 febbraio 2018, la piccola Bea è volata in cielo, per ricongiungersi con la mamma. Sara ha voluto portare a termine la stesura del libro, come immensa prova d’amore per la sorella e la nipote.

Stefania infatti ha dato vita negli anni alla Associazione Onlus Gli Amici di Bea che contribuisce alla ricerca sulle malattie sostenendo tanti bambini non fortunati come Bea. I diritti d’autore del libro e parte degli incassi saranno devoluti a progetti benefici.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...