Casa Internazionale delle Donne di Roma: Il 26 e 27 giugno due serate speciali per la Chiamata alle arti

Prosegue l’adesione di artiste e artisti della musica, dello spettacolo e della cultura alla Chiamata alle Arti promossa dalla Casa Internazionale delle Donne di Roma, che è a rischio chiusura dopo la notifica di sfratto da parte del Comune di Roma, ricevuta l’8 novembre 2017, e non ancora ritirata.

Paola Turci e Fiorella Mannoia hanno aperto la prima giornata dell’iniziativa con un concerto. La Chiamata alle Arti prosegue con altri importanti eventi come un recital dal titolo “IMPROVVISESSION parole e musica”, che sarà messo in scena il 26 giugno dalle ore 21, con Sonia Bergamasco, Paola Cortellesi, Emanuela Fanelli, Anna Foglietta, Federica Rosellini, Silvia Salvatori, Jasmine Trinca, insieme alla cantautrice Noemi.

Il 27 giugno sarà la volta di Tosca con Giovanna Famulari, Maria Chiara Augenti, Anna Mallamaci, Rita Ferraro e Fabia Salvucci con lo spettacolo “Donne come noi” di Giulia Minoli e Emanuela Giordano, che racconterà storie di donne italiane e contemporanee che hanno cambiato la loro vita e quella di molte altre persone.

La Casa Internazionale delle Donne di Roma, è situata  nel complesso monumentale denominato “Buon Pastore”, destinato nel 1983 a finalità sociali, con particolare riguardo alla cittadinanza femminile.

Tra i temi affrontati dalla Casa Internazionale delle Donne di Roma resta prioritario quello legato all’autodeterminazione e alle scelte libere sulla salute riproduttiva, ma l’impegno politico, in ascolto delle nuove istanze della società, si è ampliato ad altri ambiti, come il contrasto al sessismo e al razzismo, istituzionale e popolare; l’accoglienza e il sostegno alle donne in difficoltà o vittime di violenza; la legalità, contro le mafie e la criminalità organizzata; la giustizia ambientale, in relazione con i nuovi movimenti; una nuova visione della città e dell’organizzazione urbana; la cooperazione internazionale; l’attenzione e il sostegno alla produzione artistica femminile, dalle registe, alle scrittrici, alle pittrici.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...