Europei Para-Archery di Pilsen 2018: l’Italia chiude la manifestazione continentale vincendo 2 ori, 2 argenti e 2 bronzi individuali

Agli Europei Para-Archery di Pilsen, in Repubblica Ceca, l’Italia ha conquistato altre sei meravigliose medaglie, 2 ori, 2 argenti e 2 bronzi individuali, chiudendo la manifestazione continentale con 3 ori, 3 argenti e 4 bronzi totali.

Il primo titolo europeo della giornata porta la firma di Matteo Panariello nel Visually Impired che ha battuto in finale Christos Misos (Cyp) 6-2.

Il campione del mondo a squadre Matteo Bonacina ha vinto il suo primo titolo europeo individuale battendo in finale Nail Gatin (Rus) 142-141.

Argento per Giovanni Maria Vaccaro nel Visually Impaired 2/3 (ipovedenti), che all’esordio europeo, è stato battuto in finale  da Steve Prowse (Gbr) dopo la freccia di spareggio: 6-5 (9-7).

Argento anche per Maria Andrea Virgilio nel compound, superata in finale da Stepanida Artakhinova (Rus) per 142-136.

Bronzo invece per Asia Pellizzari nel W1, dopo aver battuto nella finale per il terzo posto Elena Krutova (Rus) 136-124, e per Elisabetta Mijno nell’arco olimpico battendo Yagmur Sengul (Tur) 6-4 al termine di un match combattuto.

credit foto Fitarco

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...