Venerdì 7 dicembre il MIC – Museo Interattivo del Cinema, per il settimo anno, all’interno di Prima Diffusa, propone la proiezione in diretta dal Teatro alla Scala della Prima scaligera della stagione 2018/2019

Venerdì 7 dicembre il MIC – Museo Interattivo del Cinema, per il settimo anno, all’interno di Prima Diffusa, organizzata dal Comune di Milano e da Edison, propone la proiezione in diretta dal Teatro alla Scala della Prima scaligera della stagione 2018/2019 con l’opera di Giuseppe Verdi Attila.

Inoltre, in attesa di questo grande evento, sempre al MIC, si terrà UN GIORNO DA UNNO,una piccola rassegna ironica che racconta cinematograficamente la figura di Attila, condottiero e soldato Unno vissuto tra il 406 e il 453.

Aprirà dunque la stagione 2018/2019 del Teatro alla Scala Attila di Giuseppe Verdi diretta da Riccardo Chailly, che dopo Giovanna d’Arco, Madama Butterfly e Andrea Chénier conferma l’impegno a riscoprire il repertorio italiano nella sua interezza. La regia scenica è affidata a Davide Livermore, che dopo il debutto scaligero con Tamerlano di Händel ha già collaborato con il Chailly nei mesi scorsi per Don Pasquale di Donizetti.

Venerdì 7 dicembre alle ore 18 sul grande schermo del MIC il pubblico potrà assistere a questo meraviglioso spettacolo ma, in attesa della prima, la Fondazione Cineteca Italiana coglie questa preziosa occasione per organizzare una mini rassegna filmica in tre film sulla figura di Attila.

Giovedì 6 dicembre alle ore 15 il calendario prevede la proiezione di Attila (1954) di Pietro Francisci con Sophia Loren e Anthony Quinn, che narra la leggendaria discesa in Italia degli Unni; alle ore 17 l’intramontabile Attila flagello di Dio (1982) di Castellano e Pipolo e con Diego Abatantuono, divenuto un vero e proprio cult degli anni ’80, e infine Il re dei barbari (1954) di Douglas Sirk, che racconta la storia del centurione romano Marciano che dopo essere stato catturato dai barbari riesce a fuggire e a riparare a Bisanzio dove si innamora di Pulcheria, sorella dell’imperatore Teodosio.

Gli spettatori che si presenteranno alla cassa del MIC con un travestimento o un oggetto “barbaro” avranno diritto all’ingresso omaggio.

Scarica le immagini
IL CALENDARIO DEI FILM

Giovedì 6 dicembre
h 15.00 Attila
Pietro Francisci, Italia, 1954, 100’. Con Sophia Loren, Anthony Quinn.
Il film narra la leggendaria discesa in Italia degli Unni. Alla loro testa il feroce Attila sbaraglia gli eserciti avversari; solo la non comune personalità di Papa Leone I, che lo attende a un valico appenninico, lo persuade a non continuare l’invasione.

h 17.00 Attila flagello di Dio
Castellano e Pipolo, Italia, 1982, 102’. Con Diego Abatantuono.
Un accampamento di barbari nel nord Italia viene saccheggiato dai Romani. Il loro capo, Attila, decide per vendetta di partire e assediare Roma.

Venerdì 7 dicembre
h 15.00 Il re dei barbari
Douglas Sirk, USA, 1954, 92’. Con Jeff Chandler, Jack Palance.
Gli Unni di Attila premono sull’impero romano. L’imperatore Teodosio manovra per tenerli a bada, il centurione romano Marciano sposa la sorella dell’imperatore, Pulcheria, e diventa imperatore. Il papa Leone ferma gli Unni con la potenza e la mitezza della sua parola.

h 18.00 Prima della Scala – Attila
Musica di Giuseppe Verdi, Libretto Temistocle Solera. Direttore Musicale Riccardo Chailly, regia Davide Livermore. Durata 2 ore e 20 minuti incluso intervallo.
Metà del V secolo. Gli Unni, capeggiati da Attila, invadono e saccheggiano Aquileia. Odabella, figlia del signore locale, ha perduto tutta la famiglia e viene condotta insieme ad altre vergini al cospetto del terribile Attila. La popolazione della città, capeggiata da Foresto, il fidanzato di Odabella, si rifugia nella laguna veneta. Odabella giura a Foresto che il suo rapporto con Attila ha il solo scopo della vendetta, ma quando il capo unno scopre l’inganno della giovane…
Ingresso libero con prenotazione obbligatoria allo 0287242114 previo ritiro del coupon presso il MIC entro e non oltre il 2 dicembre.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...