Intervista con Elena Sofia Ricci: “Che Dio ci aiuti 5”, l’esperienza nel film “Loro” di Paolo Sorrentino e il profumo ES

L’unica cosa che poteva convincermi a prendere parte alla quinta stagione di “Che Dio ci aiuti” era che suor Angela vivesse una crisi profonda“. Fortunatamente la Rai e la produzione hanno appoggiato l’idea di Elena Sofia Ricci, una delle attrici italiane piu’ amate e versatili, capace di arrivare al cuore degli spettatori quando interpreta sia ruoli leggeri che drammatici, e il pubblico ha potuto vederla di nuovo nei panni della mitica Suor Angela, un personaggio che ha conquistato tutti con la sua simpatia e generosità.

In questa intervista che ci ha gentilmente concesso, Elena Sofia Ricci ci ha parlato non solo di “Che Dio ci aiuti 5”, che ha esordito lo scorso giovedì su Rai 1 con ascolti record (oltre 6 milioni e 100mila spettatori, con il 26,4% di share), ma anche dell’esperienza nel film “Loro” di Paolo Sorrentino in cui ha dato il volto a Veronica Lario, vincendo un Nastro d’Argento come miglior attrice protagonista, e del profumo ES da lei ideato.

chediociaiuti

Da giovedì 10 gennaio su Rai 1 è in onda “Che Dio ci aiuti 5”. Inizialmente, quando si parlava della quinta stagione, c’erano dei dubbi sulla sua presenza. Cosa l’ha convinta a vestire nuovamente i panni di Suor Angela? Quali saranno le novità di questa quinta attesissima stagione?

“Nella mia carriera non sono mai andata oltre la quarta stagione per quanto riguarda le fiction, mollavo quando i miei personaggi non avevano piu’ tanto da dire. L’unica cosa che mi avrebbe potuto convincere a continuare “Che Dio ci aiuti” era che suor Angela vivesse una crisi profonda. Così è stato. Seguendo questa mia idea, appoggiata dalla Rai e dalla produzione della serie, Suor Angela vivrà una crisi nel corso di questa quinta stagione”.

Ci racconta qualche aneddoto particolare accaduto sul set?

“Su quel set accadono aneddoti divertenti quasi tutti i giorni. Diciamo che quest’anno in particolare sono stati i momenti difficili ad aver caratterizzato la lavorazione di questa serie”.

dwnngpfwoae1nm-

In una precedente intervista ci aveva raccontato che le sarebbe piaciuto conoscere Papa Francesco. Questo suo desiderio si è realizzato?

“Purtroppo no, l’ho solo visto da vicino in una nota basilica romana”.

Che esperienza è stata lavorare con Paolo Sorrentino nel film “Loro” che le è valso il Nastro d’argento come migliore attrice protagonista?

“È stata un’occasione importante quella di interpretare una donna che ha brillato per assenza pur imponendosi con la sua grande personalità discreta. Una sfida difficile, affrontata con un forte senso di responsabilità ma anche con amore e per questo ringrazio Paolo Sorrentino che mi ha dato questa opportunità. Paolo è un grande regista ed è un uomo di innata sensibilità, sa esattamente quello che vuole e tu devi essere molto veloce a capirlo. Lavorare con lui è stato come ballare il tango, mi sono fatta guidare”.

Qualche settimana fa ha lanciato Es, il profumo da lei ideato. Com’è nata questa idea?

“Es sono le iniziali del mio nome Elena Sofia. ES è una storia d’amicizia, ma allo stesso tempo la fragranza della mia vita e un ricordo della mia infanzia E’ quell’odore che mi caratterizza. Ma è vero, es è anche la parte piú profonda del sé, quello libero e impulsivo. Quello che ancora non è stato intrappolato dai severi io e super io freudiani per dirla in termini psicoanalitici. Diciamo che il mio es l’ho liberato attraverso il profumo”.

A quali progetti sta lavorando?

“Ci sono dei progetti in cantiere ma sono scaramantica e al momento non ne posso ancora parlare”.

Cosa si augura per questo 2019 da poco iniziato?

“Intanto ringrazio Dio in quanto il 2019 è iniziato molto bene e mi auguro che sia un po’ più sereno dell’anno appena finito”.

di Francesca Monti

Annunci

Un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...