Annalisa Stroppa torna alle Isole Canarie, con Così fan tutte. L’applaudita mezzosoprano italiana sarà Dorabella nel capolavoro di Mozart

Dopo aver ottenuto un grande successo in Carmen nella scorsa stagione dell’Opera di Las Palmas -Alfredo Kraus Amigos de la Ópera de Canarias (ACO)-, Annalisa Stroppa ritorna a Las Palmas a maggio per interpretare il delizioso ruolo di Dorabella, una delle protagoniste dell’opera corale Così fan tutte, capolavoro di Mozart e parte della trilogia che il compositore di Salisburgo compose con Lorenzo Da Ponte come librettista. Stroppa, che cantato il personaggio della simpatica sorella di Fiordiligi al Teatro Regio di Torino (2018), alla Saatsoper di Vienna (2016), all’Opéra de Rouen-Normandie (Francia, 2016) e al Teatro Verdi di Sassari (2013), affronta il personaggio “con particolare entusiasmo”, poiché è “uno dei ruoli più interessanti concepiti da Mozart per la voce da mezzosoprano”.

Per Stroppa, Dorabella “è una ragazza che inizia a capire che nessuno è completamente al sicuro nel gioco dell’amore. L’opera, una serie di intrecci presentati con una visione che oggi potrebbe essere etichettata persino come maschilista, propone un divertente inganno a due sorelle innamorate a cui si scambiano i fidanzati. Dorabella è la prima a cadere nell’inganno, forse perchè è la più ingenua. In ogni caso, l’opera ha una musica meravigliosa e arie, duetti e le arie corali sono incantevoli”.

Annalisa Stroppa ha avuto un grande successo l’anno scorso a Las Palmas come protagonista di Carmen di Bizet. “Questo è un personaggio completamente diverso, e sono contenta che il pubblico delle Canarie possa vedermi in questo aspetto più comico e rilassato. Mi è piaciuto cantare in questo teatro ed è un onore tornare. Sono sicura che ACO otterrà un nuovo successo con questa fantastica opera di Mozart “.

Stroppa arriva alle isole Canarie da Monaco di Baviera, dove è stata Suzuki di Madama Butterfly e Adalgisa in Norma, e la sua frenetica agenda l’ha portata anche a Napoli (Les Contes d’Hoffmann), Berlino (Il Barbiere di Siviglia), Padova (La Cenerentola) e Buenos Aires (Norma). Dopo Las Palmas la aspettano al Festival Chorégies di Orange (Don Giovanni), a Parma (Nabucco) e Amburgo (La Cenerentola).

credit foto Victor Santiago

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...