Festival della Commedia Italiana – Stefania Sandrelli: “Paolo Virzì e Gabriele Muccino i nuovi re della commedia italiana. Fossi in America riceverei tante sceneggiature, ma non me la prendo più di tanto”

“Paolo Virzì e Gabriele Muccino hanno preso in mano lo scettro dei vecchi registi della commedia italianaLi adorano tutti.”: lo ha dichiarato Stefania Sandrelli a margine del “Festival della Commedia italiana – La commedia italiana più bella di sempre”, in corso a Formia, in provincia di Latina, sino a domenica 7 luglio.L’attrice, circa il suo futuro professionale, ha poi dichiarato: “Mi piacerebbe fare ancora qualche altro bel film, ma non è facile. E lo capisco, per cui non me la prendo più di tanto. So che se fossi in America avrei veramente le giornate piene di letture di sceneggiature adatte a donne della mia età, ma in Italia non è così. Sono una persona estremamente consapevole, per fortuna”.

IL FESTIVAL -Stefania Sandrelli è stata uno dei grandi ospiti della prima edizione del “Festival della Commedia italiana – La commedia italiana più bella di sempre”, in corso sino a domenica 7 luglio, a Formia. La kermesse cinematografica, partita domenica 30 giugno, accoglierà durante le ultime serate Pino Ammendola, Lino Banfi, Paolo Conticini, Luca Manfredi, Valeria Marini e Cesare Rascel. Durante le precedenti, invece, ha ospitato, tra i tanti nomi, Michela Andreozzi, Alessandro Tiberi, Cinzia Leone, Enzo Decaroe Antonio Giuliani.

IL CONCORSO PER LA MIGLIORE COMMEDIA ITALIANA – Nel frattempo sono in corso le votazioni, via social, per eleggere la migliore commedia italiana di sempre. Dopo le varie votazioni delle scorse settimane delle due giurie, quella specializzata e quella social, questi i sei finalisti: Benvenuti al Sud, Come un gatto in tangenziale, Ricomincio da tre, Febbre da cavallo, il Marchese del Grillo, La vita è bella. Si potranno votare tramite coupon presente sul quotidiano “Il Tempo” e sulle pagine “social” del festival, Facebook e Instagram. Non sono invece riusciti ad accedere alle finali, nonostante i pochi voti di scarto, film come L’ultimo bacio, Vacanze di Natale, Perfetti sconosciuti, Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto, Totò, Peppino e la malafemmena, Un americano a Roma, Un sacco bello.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...