Arriverà in autunno su Rai 1 la nuova serie in tre puntate “Angela”, con protagonista Vanessa Incontrada

Arriverà in autunno su Rai 1 la nuova serie in tre puntate “Angela”, scritta e diretta da Andrea Porporati e Maria Porporati, con protagonisti Vanessa Incontrada, Giuseppe Zeno, Sebastiano Somma, Crystal Deglaudi, Tancredi Testa, Katia Ricciarelli, Ivan Franek, Simone Montedoro, Marco Cocci.

Angela ha perso il figlio Matteo di nove anni da pochi mesi, in un incidente stradale. Una
tragedia che l’ha spezzata e ha condizionato per sempre il suo carattere solare ed empatico. Si rifugia nella casa di famiglia in un paesino su un’isola dell’arcipelago toscano, dove Elena, una misteriosa vicina, la convince a ospitare per una notte i suoi bambini, Bruno e Valentina. Quella che doveva essere una nottata tranquilla si rivela
l’inizio di un incubo: Angela assiste all’omicidio di Elena per mano di un uomo spietato, un esecutore, forse un mercenario, e intraprende una fuga disperata per salvare se stessa e i bambini. In questa travagliata avventura, Angela si imbatte in una serie di personaggi: il capitano Sforza, una figura ambigua e temibile; Elisa, una cantante lirica
decaduta che vive in una baracca sul Tevere e che aiuterà Angela e i bambini a nascondersi; e il suo ex marito, Lino, a cui Angela non ha mai perdonato l’incidente in cui è morto Matteo. Angela viene accusata ingiustamente della morte di Elena ed
è costretta a fuggire ancora, attraverso l’Italia, da nord a sud, ricercata dalla polizia e inseguita dai killer, per salvare quei due bambini che appena conosce.

Un viaggio pericoloso, ma allo stesso tempo tenero e purificatore. Grazie anche al misterioso Kim, l’uomo che la madre dei bambini aspettava, Angela troverà la strada per metterli in salvo.

A metà tra road movie e favola nera, “Angela” è una storia popolare moderna che racconta l’esperienza riparativa di una donna rispetto alla sua maternità perduta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...