“Tamba” è il nuovo singolo di Andrea Dessì feat. Fabrizio Bosso & Massimo Tagliata

Il 1° settembre è stato pubblicato, su etichetta PMS Studio, “Tamba”, il nuovo singolo di Andrea Dessì feat. Fabrizio Bosso & Massimo Tagliata. È un brano originale, scritto dall’artista con la collaborazione di Raffaele Montanari e Massimo Tagliata, e fa parte, assieme ad altri tre, della sessione di registrazione del 2015. La direzione artistica del chitarrista-compositore era quella di unire anni di musica jazz mediterraneo alla musica blues, soul, funk e quindi di aggiungere elementi sonori e arricchire con nuove contaminazioni il tutto. I brani, strutturalmente articolati, propongono riff blues, progressioni del jazz mainstream, temi melodici e strutture improvvisate tipiche del jazz modale. Gli artisti di riferimento sonoro per questo lavoro sono Herbie Hancock, Tedeschi Trucks Band, Kamasi Washington, Jimi Hendrix, Santana e Stevie Wonder. Gli altri brani (“On Groovy”, “Big” e “America”) saranno pubblicati a ridosso del Bologna Jazz Festival, al quale Andrea Dessì 4tet parteciperà con l’importante featuring di Sherrita Duran, la cantante americana acclamata dalla critica e dal pubblico per la sua straordinaria voce.

Il trio base che ha suonato nei brani registrati è composto da Andrea Dessì alla chitarra, Massimo Tagliata all’organo e Stefano Nanni alla batteria. A loro si aggiunge il pirotecnico Fabrizio Bosso alla tromba. Il trombettista italiano mostra, come al solito, una grande musicalità trasversale che gli consente di attraversare tutti i generi musicali mantenendo la sua matrice jazz – hard pop che lo contraddistingue e regalando momenti di intima liricità. D’altronde Andrea Dessì come leader lascia spazio alla musica e non propone una chitarra onnipresente. Il brano si colora così di diversi momenti sonori. Nei suoni momenti solistici il chitarrista mostra grande energia e un’inclinazione blues rock che si avvicina alla fusion, mentre il jazz lo lascia trasparire più dalle armonie dei brani.

Questo lavoro discografico, che aggiunge un colore inedito al suo stile mediterraneo, verrà pubblicato, inusualmente per la musica jazz, in vari step. Se da un lato cerca nuove forme espressive con ritmi più funk, avvicinandosi alla musica fusion, dall’altro non dimentica i momenti intimi di pura liricità espressiva che hanno contraddistinto il suo lavoro negli anni passati. Le tematiche principali rimangono la ricerca ritmica e melodica con l’utilizzo di riff chitarristici poco utilizzati nel jazz.

L’artista

Andrea Dessì, diplomato in chitarra classica e in chitarra jazz, ha un percorso ricco di collaborazioni importanti che lo hanno arricchito e reso un chitarrista eclettico e difficile da collocare in un genere musicale. La critica lo ha definito ‘Musicista di livello mondiale’. Nei suoi progetti ha avuto ospiti leggendari come Frank Marocco, fisarmonicista americano col quale registra due dischi e varie tournée italiane, o come Javier Girotto, che Dessì considera come un maestro per la sua esplosiva vena solistica. Ha inoltre collaborato con Gabriele Mirabassi, virtuoso del clarinetto e Fabrizio Bosso, grande professionista e protagonista della musica jazz italiana. Di particolare successo il suo contributo nel pop attraverso collaborazioni con cantautori come Biagio Antonacci (per cui ha scritto la musica di “Non vivo più senza te”) e con icone vocali di richiamo internazionale come Mietta e Daniela Pedali (con cui ha rispettivamente inciso “Semplice” e “Ritmo Diablo”).

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...