Sugarfree & Serena De Bari scalano le classifiche con “FRUTTA”

“FRUTTA” (Ontheset/Artist First) il nuovo singolo della band Sugarfree con la cantante pugliese Serena De Bari è in alta rotazione radiofonica, top 50 dei brani più trasmessi dalle radio italiane

Il brano, che segna il ritorno sulla scena musicale della band siciliana, è una potente ballata pop incentrata su un rapporto d’amore molto hot.

Gli Sugarfree ottennero il primo grande successo con “Cleptomania”, cui seguirono partecipazioni dal Festivalbar al Festival di Sanremo con “Solo lei mi dà”, fino al singolo “Scusa ma ti chiamo amore”, colonna sonora del film campione d’incassi diretto da Federico Moccia; Serena De Bari ha partecipato ad AMICI di Maria de Filippi ed ha aperto, tra gli altri, il concerto di Roberto Vecchioni.

Da una settimana il singolo è nella top 50 dei brani più trasmessi dalle radio italiane e grazie a questo successo, gli artisti si candidano prepotentemente per un posto al prossimo Festival di Sanremo.

«Negli ultimi 3 anni ci siamo dedicati ai concerti girando l’Italia in lungo e in largo – raccontano gli Sugarfree – contemporaneamente abbiamo scritto tanti brani ma aspettavamo l’occasione giusta per un ritorno in grande. Finalmente abbiamo trovato i tasselli giusti, ricreando la squadra vincente di ‘Cleptomania’ a partire dal management capitanato dall’instancabile Luca Venturi e dalla collaborazione con l’autore Davide Di Maggio (Cleptomania). Mancava solo una donna ed ecco la ciliegina sulla torta, la potentissima Serena De Bari. Preparatevi gli Sugarfree stanno tornando più forti di prima»

Si ricrea quindi la formula magica dalla quale era nata “Cleptomania”. La band guidata da Matteo Amantia con Carmelo Siracusa e Giuseppe Lo Iacono, torna con “Frutta”, in duetto con Serena De Bari.

Il brano, arrangiato da Franco Muggeo con la collaborazione artistica di Carlo Longo, è stato registrato presso il Nuevarte Studio di Misterbianco e il Mast Academy di Bari. Il video diretto dal regista Marco D’Andragora, è stato girato a Catania.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...