SANREMO 2020: record di ascolti per il Festival. Amadeus: “Sono l’uomo  piu’ felice del mondo, ho realizzato un sogno. Bis il prossimo anno? Non abbiamo ancora parlato del futuro”

La migliore finale, per share, degli ultimi 18 anni: la quinta e ultima serata di Sanremo 2020, andata in onda su Rai 1 sabato 8 febbraio, che ha visto la proclamazione di Diodato come vincitore del Festival ha confermato il grande successo di ascolti, ed è stata vista da 11 milioni 477 mila telespettatori, con uno share del 60,6%. Il picco d’ascolto in termini di telespettatori è stato registrato alle 21.45 con 15 milioni 367 mila, in termini di share all’1.38% con il 76.8%.

Nella conferenza di chiusura di Sanremo 2020 Amadeus ha dichiarato: “Sono l’uomo  piu’ felice del mondo, ho realizzato un sogno. E’ stata una scommessa, perchè essendo l’edizione numero 70 mi ha imposto di fare qualcosa di particolare e l’azienda mi ha dato totale fiducia. Ho lavorato con onestà, portando quello che mi è sembrato essere giusto.  Avere un direttore che ti dà fiducia e consigli è una spinta notevole. Ci sono momenti in cui non hai momenti per riflettere, devi agire di istinto. Il direttore mi ha fatto sentire la sua fiducia. Non voglio parlare delle polemiche che si sono state. Ringrazio il pubblico che ha capito che volevo solo fare un bel Festival. Ringrazio ospiti e cantanti, Tiziano Ferro e mio fratello Fiorello a cui ho chiesto di fare quello che voleva, ringrazio la stampa, è stata una bella esperienza. Porterò questo Festival nel cuore e nei ricordi”.

Su un possibile bis alla conduzione del Festival di Sanremo, Amadeus ha precisato: “Sono il conduttore della porta accanto e lo ribadisco, non vedo l’ora di tornare a condurre “I soliti ignoti”, di tornare a fare il mestiere che ho sempre sognato e alla mia vita di uomo comune. Quella di Fiorello (che in mondovisione ha annunciato che i vertici Rai hanno chiesto a lui e ad Amadeus di condurre anche la prossima edizione della kermesse) era una battuta, non abbiamo ancora parlato del futuro, sarebbe prematuro parlare di un bis”.

F.M.

credit foto Luigi Buonincontro

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...