“Superpotere” a Speciale Tg1 su Rai1 la società digitale del domani

La crisi da Covid-19 coinvolge salute, biologia, politica, economia: settori diversi ma correlati tra loro. Per porre fine alla pandemia i mezzi tradizionali non bastano. Il “superpotere” che molti governi di paesi tecnologicamente avanzati stanno utilizzando si chiama Intelligenza Artificiale ed è basato sulla potenza di calcolo.
La utilizziamo nelle nostre vite quotidiane, la utilizzano i medici e gli epidemiologi. È capace di aiutare le società ad affrontare problemi troppo complessi per le menti umane, che possono così concentrarsi sulla parte decisionale lasciando i compiti più ripetitivi – ma essenziali – alle macchine.
A Speciale Tg1 di domenica 10 maggio, alle 23.20, su Rai1, un viaggio di Barbara Carfagna per capire, con i maggiori esperti del settore pubblico e privato, come la potenza di calcolo può aiutare l’uomo. L’esempio di paesi piccoli ma agili, come Israele e l’Armenia, le cui economie crescono proprio grazie all’impiego massiccio dell’Intelligenza Artificiale. Gli esempi di applicazioni dagli Stati Uniti e dall’Inghilterra. I nuovissimi sistemi educativi nell’era digitale, quelli della salute e gli schemi previsionali. Interviste al fisico Làzlo Barabàsi (il fondatore della Nuova Teoria delle Reti, a capo del team che sta preparando i modelli matematici della diffusione del Covid-19 per tutto il mondo); a Luciano Floridi, il filosofo che teorizza la Governance degli Stati di concerto con le aziende che detengono la potenza di calcolo per uscire rapidamente dall’impasse. E poi il guru della Cybersecurity Isaac Ben Israel, che spiega come in Israele la cybersecurity si sia di fatto “sciolta” nella strutturazione di un’Intelligenza artificiale sicura. Infine, un progetto pilota ideato a S. Marino con l’imprenditore cinese Sunny Lu in cui la blockchain viene messa al servizio della politica per orientare i cittadini verso comportamenti virtuosi per una città sostenibile. Insomma: la società del domani non potrà che essere digitale. Strutturarla sarà il compito di una buona politica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...