Aggressione a sfondo razziale contro Beatrice Ion, stella della Nazionale Italiana di basket paralimpico

Beatrice Ion, stella della Nazionale Italiana di basket paralimpico e giocatrice dell’Amicacci Giulianova, è stata vittima ad Ardea, in provincia di Roma, di un’aggressione verbale e fisica a sfondo razzista da parte di un uomo che l’ha apostrofata con frasi riprovevoli e inqualificabili come “handicappata di m….” e “tornatene a casa”, accompagnat3 da pugni e schiaffi. Beatrice, 23 anni, è poliomielitica, è di origini rumene ma vive in Italia da 16 anni. Suo padre, intervenuto per difenderla, è finito in ospedale con uno zigomo e un dente rotti.

“Io e mamma eravamo dentro e un tipo ci urlava di uscire. Papà stava tornando dalla sua consueta passeggiata e non è riuscito quasi a parlare, colpito da una testata e altro. Urlava anche davanti ai carabinieri: ho un curriculum criminale, a tua figlia handicappata la becco per strada e mi faccio fare un lavoretto… Sono stati davvero brutti momenti. E non mi dite che il razzismo in Italia non esiste. L’ho vissuto oggi dopo 16 anni che vivo qui e fa molto male. A chi ci ha aggredito dico di vergognarsi, saremo anche stranieri ma abbiamo più dignità di loro e chi ha guardato tutto senza fare nulla si dovrebbe vergognare ancor di più”, ha raccontato Beatrice Ion in un’intervista al Corriere della Sera.

Un episodio che deve farci riflettere su quanto odio, ignoranza e razzismo esistano ancora oggi in Italia. E’ ora che le istituzioni prendano provvedimenti severi contro chi si macchia di tali comportamenti ignobili.

Esprimiamo la nostra solidarietà a Beatrice e alla sua famiglia.

F.M.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...