Dopo l’uscita del singolo “Autodipendenza” lo scorso luglio, il cantautore genovese Al Vox pubblica su YouTube anche il videoclip del brano

Il singolo è una profonda analisi della società e dei suoi drammi umani

Alberto Lupia in arte Al Vox, giovane cantautore genovese classe 1992, presenta il videoclip del suo ultimo singolo “Autodipendenza”, una profonda analisi della società e dei suoi drammi più cupi. In passato educatore in centri sociali della sua città Genova, Al cattura l’esperienza vissuta per trasformarla in musica, forse anche spinto dalla volontà di trovare soluzioni e dare voce agli ultimi.

Già il titolo, “Autodipendenza”, lascia intuire le tematiche affrontate nel testo: dipendenza, droga, profondi drammi umani che portano anche a situazioni molto critiche. Ma sono proprio questa drammaticità, l’animo di ex educatore dello stesso Al e la su sfrenata passione per psicologia e musica, che gli hanno dato lo sprint per rielaborare un progetto di forte impatto come questo, che in realtà ha avuto una sua prima vita nel 2011, quando Al era il frontman del gruppo Blind Carnival.
Il brano dunque rappresenta forse un ritorno alle sue origini ma ha lo scopo di trovare una nuova vita.
In questo progetto video infatti si nota anche la sinergia tra psicologia e musica, evidenziata dalla direzione di Simone Putzu e Stefano Pulcini. Girato e prodotto nello studio di “Plurale Video”, lo spettatore ha la possibilità di accedere ad un mondo intimo nel quale, lo stesso artista, si mette in gioco interpretando i tre ruoli protagonisti: lo psicoterapeuta, il paziente ed il cantante. Il testo si trasforma in un dialogo tra i personaggi che racchiudono le diverse sfaccettature della personalità di Al Vox ma, più in generale, di ogni individuo.

autodipendenza 2

Nel racconto del videoclip a carattere cinematografico, il paziente di questa seduta trova la sua salvezza nell’autoanalisi. La sua guarigione esplode in un canto liberatorio.
Come nei precedenti progetti di Al Vox, l’attenzione alle problematiche della società e all’espressione artistica come metodo di comunicazione sono i punti chiave del suo lavoro.

Il video di “Autodipendenza” è disponibile dal 3 agosto 2020 su YouTube, come indicato nel calendario che appare in uno dei primi fotogrammi, al seguente link:

Al seguente link invece il singolo “Autodipendenza” su Spotify: 

https://open.spotify.com/track/7jWuZMFQJ0w4o1rD94GFMb

di Giorgia Cadenasso

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...