BALLANDO CON LE STELLE: Nessun eliminato nella prima puntata che ha visto Massimiliano Allegri in veste di ballerino per una notte. Il racconto della serata

Sabato 19 settembre su Rai1 ha preso il via la quindicesima edizione di “Ballando con le stelle”, il dance show più amato dal pubblico condotto dalla Signora della tv Milly Carlucci con Paolo Belli.

Il programma, che è stato rinviato di sei mesi a causa della pandemia e che è stato organizzato seguendo le misure di sicurezza, vede la presenza fissa di Roberta Bruzzone, la nota criminologa che di settimana in settimana svelerà qualche curiosità sulle personalità dei nuovi concorrenti. Al suo fianco in ogni puntata Alberto Matano, conduttore di La Vita in Diretta. A giudicare i talenti in gara la giuria composta da Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni, Selvaggia Lucarelli e capitanata da Carolyn Smith. Novità di questa edizione i tre “tribuni del popolo”, ovvero Antonio Razzi, Gianni Ippoliti e Rossella Erra.

I primi ad esibirsi e a rompere il ghiaccio sono stati Tullio Solenghi e Maria Ermachkova con un trascinante charleston. La seconda coppia a scendere in pista è stata quella formata da Daniele Scardina (negativo dopo gli ultimi due tamponi e l’isolamento in seguito all’iniziale positività al covid) e Anastacia Kuzmina che hanno proposto una salsa moderna. A seguire Lina Sastri e Simone Di Pasquale impegnati in un samba dal ritmo partenopeo e Ninetto Davoli con Ornella Boccafoschi che hanno ballato un merengue.

La quinta coppia in gara è stata quella composta da Antonio Catalani e Tove Villfor in un moderno mentre Barbara Bouchet e Stefano Oradei si sono cimentati in un riuscito charleston.

La serata è proseguita con un coinvolgente foxtrot eseguito da Paolo Conticini e Veera Kinnunen, seguito dall’ammaliante tango di Elisa Isoardi e Raimondo Todaro e dalla gioiosa salsa di Vittoria Schisano e Marco De Angelis.

L’ottava coppia a scendere in pista è stata quella formata da Costantino Della Gherardesca e Sara Di Vaira che hanno proposto un samba, quindi è stata la volta di Rosalinda Celentano e Tinna Hoffmann (che sostituisce momentaneamente Samuel Peron, risultato positivo al covid e in attesa del risultato dell’ultimo tampone) che hanno dato vita a un originale e intenso paso doble. A seguire si sono esibiti Alessandra Mussolini e Maykel Fonts in una caliente bachata e Gilles Rocca e Lucrezia Lando che hanno chiuso la gara con un paso doble.

Ballerino per una notte è stato Massimiliano Allegri. L’ex tecnico della Juventus è stato protagonista di un tango con Roberta Beccarini e ha scherzato prima della votazione dei giurati: “Mamma mia, che iene quelli della giuria. Ho sentito voci di uno, zero. Ma non vi preoccupate, tanto più di 5 a scuola non l’ho mai preso e se mi date 3 va bene lo stesso. Vi racconto un aneddoto. Una volta a Cagliari, dopo una partita, ci contestarono. La curva diede i voti a tutti e io presi zero spaccato. Quindi non mi faccio impressionare dai vostri voti. Il calcio è uno sport dove c’è passione e nel ballo credo ce ne sia ancora di più”.

Alberto Matano ha assegnato il tesoretto conquistato da Massimiliano Allegri a Rosalinda Celentano e Tinna Hoffmann mentre i tribuni del popolo hanno deciso di dare metà dei punti a Ninetto Davoli e Ornella Boccafoschi. Al termine della prima puntata non c’è stata nessuna eliminazione ed è stato svelato che le prime due posizioni in classifica sono occupate da Paolo Conticini ed Elisa Isoardi.

di Francesca Monti

credit foto Facebook Milly Carlucci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...