La “Domenica Con” di Sergio Castellitto su Rai Storia

Attore pluripremiato, volto inconfondibile, tra cinema, teatro e tv: Sergio Castellitto è il nuovo “direttore” della “Domenica con” di Rai Storia, lo spazio curato da Giovanni Paolo Fontana ed Enrico Salvatori. A lui – domenica 25 ottobre, dalle 14.00 alle 24.00 – il compito di creare il palinsesto della rete, presentandolo e commentandolo per i telespettatori, dall’interno del salone della Biblioteca Angelica di Roma. Castellitto si fa “accompagnare” da un personaggio poliedrico: Gabriele D’Annunzio, che farà rivivere nel film “Il cattivo poeta”, prossimo all’uscita, e che l’attore rilegge su Rai Storia tra vita pubblica e privata, arte e politica, scovando anche nelle Teche Rai “La singolare avventura di Francesco Maria”. E’ un film del 1982 di Enzo Muzii che l’ha visto giovane protagonista: la storia di un ragazzo della provincia siciliana, che si “innamora” della figura di D’Annunzio, fino a trasformarsi anche fisicamente.
Al D’Annunzio “politico” è, invece, dedicata l’apertura del palinsesto, alle 14.00 con “Passato e Presente”, seguito dal documentario “1919. Fiume città di vita” che racconta l’impresa del poeta e il sogno dello “stato libero”.
Alle 15.50 si entra nel Vittoriale, la “reggia” dannunziana – il luogo della sensualità, della perdizione, della grande letteratura, ma anche quello della solitudine e della morte – con lo Speciale “L’amante guerriero” di Giordano Bruno Guerri.
A seguire, Sergio Castellitto propone la storia di Carlino Bencini, reduce fiumano, raccontata nel film di Carlo Lizzani “Cronache di poveri amanti” con Anna Maria Ferrero, Marcello Mastroianni, Antonella Lualdi, Cosetta Greco e, a seguire, “Li chiamavano gli Atlantici” sulle imprese di Italo Balbo e dei trasvolatori oceanici.
Ma non si può parlare di D’Annunzio senza pensare alle donne e a Eleonora Duse: ed eccole apparire, alle 19.55, in un documentario dedicato all’universo femminile del poeta. Subito dopo, “Dal Futurismo alla ‘A vucchella” svela un lato inedito del Vate: quello di compositore e creatore di slogan “pubblicitari”.
In prima serata ancora cinema: “Chéri” di Stephen Frears con Michelle Pfeiffer è un affresco della Belle époque, l’epoca del sogno. La “Domenica Con” di Sergio Castellitto di chiude alla 23.05 con “La singolare avventura di Francesco Maria”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...