50 anni di divorzio a Speciale Tg1

“50 anni di divorzio” è il titolo dello Speciale Tg1 in onda domenica 29 novembre alle 23.40 su Rai1. In quale clima maturò la svolta laica e quali nuovi sviluppi finì per generare nella storia sociale e politica del paese? Elisabetta Mirarchi ripercorre le tappe e ricostruisce il contesto in cui avviene la svolta che avrebbe aperto una nuova stagione di riforme, con le analisi di giuristi, sociologi e protagonisti di quegli anni tra i quali Massimo Teodori, Franca Fossati, Giorgio Benvenuto e Vincenzo Vita. 
Cinquant’anni fa, il primo dicembre del 1970, il Parlamento italiano approvò la legge sul divorzio. Dopo oltre un secolo dai primi tentativi parlamentari, il principio dell’indissolubilità del matrimonio viene rivisto alla luce di una mentalità laica e tollerante che va via via affermandosi. Con la legge 898, che reca tra i primi firmatari gli onorevoli Fortuna e Baslini, lo Stato si riappropria del diritto a fissare le regole sullo scioglimento del matrimonio, diritto che fino ad allora era riservato ai Tribunali ecclesiastici della Sacra Rota. La legislazione sul divorzio fu votata da un ampio schieramento politico che mise in minoranza la Democrazia Cristiana, il Movimento Sociale e i monarchici. Dopo poche ore dall’approvazione della legge, un comitato di ispirazione cattolica annuncia la presentazione delle firme per il referendum abrogativo sul quale gli italiani s

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...