Elettra. Onora il padre e la madre il sequel – dal 14 al 17 gennaio su ERTonAIR

In attesa di poter riaprire le sale teatrali al pubblico, non si ferma l’attività dell’arena digitale ERTonAIR, nata con l’obiettivo di unire l’arte del palcoscenico a quella audiovisiva.

Elettra. Onora il padre e la madre, la produzione ERT con la regia di Lisa Ferlazzo Natoli e Alessandro Ferroni che avrebbe dovuto debuttare il 14 gennaio al Teatro Storchi di Modena, si presenta al pubblico in forma di progetto video Elettra. Onora il padre e la madre il sequel, ideato da Francesca Cappi e lacasadargilla non in sostituzione ma in accompagnamento alla creazione teatrale. Un modo per continuare a tenere vivo il dialogo con il pubblico, in attesa di poterci ritrovare in sala e di poter assistere al debutto dello spettacolo.

Elettra. Onora il padre e la madre segna un’ulteriore importante tappa nella collaborazione fra Emilia Romagna Teatro Fondazione e lacasadargilla: dopo il successo di When The Rain Stops Falling, il progetto Ustica quaranta, dedicato alla strage in occasione del quarantennale (27 giugno 2020), e Arrival, tratto da Story of Your Life di Ted Chiang visto in anteprima nazionale la scorsa estate a Modena, la compagnia lavora ora intorno al mito di Elettra insieme a Fabrizio Sinisi che firma sia la drammaturgia dello spettacolo che del progetto audiovisivo.

Nei giorni in cui l’allestimento sarebbe andato in scena, da giovedì 14 a domenica 17 gennaio, alle ore 21.00 su ERTonAIR (emiliaromagnateatro.com/ert-on-air/) quattro pillole video della durata di 5 minuti ciascuna a cura di Francesca Cappi, una dei due videomaker che documentano la stagione 2020-2021 di ERT.

Un “sequel” immaginario che si sviluppa in quattro diversi episodi in forma di interrogatori e che gioca a ricostruire verità, menzogne e fantasmagorie delle vicende di Elettra.

La mini serie, con gli attori Francesca Mazza e Simone Francia, Diana Manea, Paolo Minnielli, Giulia Trivero della Compagnia permanente di ERT, racconta le “versioni” di Egisto, Oreste, Mia ed Elettra intorno alla misteriosa morte di Clitennestra.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...