SANREMO 2021 – i Maneskin, vincitori del Festival: “Questo successo è dedicato alle persone che lavorano con noi e al pubblico da casa”. Le dichiarazioni di Fedez, Francesca Michielin ed Ermal Meta

I Maneskin con “Zitti e buoni” hanno trionfato nella 71a edizione del Festival di Sanremo portando sul palco dell’Ariston una grande carica ed energia, diventando la prima rock band ad aggiudicarsi la kermesse:Siamo soddisfatti del percorso fatto in questi quattro anni. Dedichiamo la vittoria a tutte le persone che lavorano e vivono con noi e anche al pubblico da casa perché dato il momento storico che stiamo vivendo ci ha emozionato sapere che magari alla gente la nostra musica ha regalato un sorriso e si è mobilitata per votarci. Siamo la dimostrazione che le passioni possono essere una valvola di sfogo importante soprattutto in questo periodo, quindi diciamo ai giovani di crederci sempre, di impegnarsi, di andare oltre gli ostacoli esterni perché anche noi abbiamo incontrato degli intralci ma siamo sempre stati un gruppo coeso e abbiamo superato tutto”, ha dichiarato Damiano in conferenza stampa.

Abbiamo portato “Zitti e buoni” perché era la perfetta rappresentazione del nostro progetto e del sound attuale e l’ideale apripista del disco che arriverà, era anche un brano anticonvenzionale, che rappresenta la nostra identità ma non ci aspettavamo una ricezione così veloce da parte del pubblico. E’ una canzone diversa rispetto a quello che si era abituati a vedere a Sanremo, questo vuol dire che c’è entusiasmo intorno a quello che stiamo facendo”, ha detto Thomas.

“L’orchestra ha aggiunto un plus al brano, è stato magico. Parlavamo spesso con i loro componenti e percepivamo che si divertivano. Sono musicisti navigati e il fatto che il nostro pezzo riesca ad entusiasmarli è una soddisfazione. Un grazie speciale al maestro Enrico Melozzi”, ha detto Ethan.

In soli quattro anni siamo passati da suonare per strada in via del Corso a Roma e nei ristoranti a vincere il Festival di Sanremo con una canzone dalle sonorità diverse rispetto alla tradizione ed è una cosa incredibile. E’ la dimostrazione che bisogna credere in quello che si fa. Speriamo che il Festival abbia davvero costituito una ripartenza per il settore della musica e dello spettacolo dal vivo. Oltre agli artisti ci sono tante persone che lavorano dietro le quinte e non possiamo che mostrare la nostra vicinanza e augurarci che si possa tornare presto sul palco”, ha aggiunto Victoria.

Il 19 marzo uscirà il nuovo disco della band “Teatro d’ira – Vol. I”, a dicembre si terranno due concerti speciali a Roma e Milano, ma nel futuro prossimo c’è anche l’Eurovision che si svolgerà dal 18 al 22 maggio a Rotterdam, in Olanda: “Siamo felicissimi di avere la possibilità di partecipare alla kermesse e non vediamo l’ora di salire su quel palco”.

Secondi classificati a Sanremo 2021 sono Francesca Michielin e Fedez con “Chiamami per nome”:Questo Festival per me è stato speciale perché è come se avessi chiesto alla ragazzina che vive dentro di me di diventare una donna. Sono felice di aver partecipato con Fedez perchè abbiamo avuto modo di dimostrare la nostra fragilità. In un mondo in cui bisogna sempre essere forti, cazzuti, abbiamo tirato fuori la nostra emotività trasformandola in un punto di forza”, ha detto la cantautrice.

E’ stata un’esperienza incredibile, un miscuglio di emozioni che finora non avevo mai provato. Senza Francesca che è stata la mia roccia probabilmente sarei svenuto. Per quanto riguarda il discorso dei voti da casa (Chiara Ferragni ha chiesto ai suoi follower di votare per Federico e Francesca, ndr) ci sono state altre scalate della classifica, Madame ad esempio ha guadagnato diverse posizioni. E’ una polemica abbastanza sterile, anche perché la canzone è stata prima dappertutto, senza l’intervento di Chiara e c’è un riscontro oggettivo. E’ ovvio che essendo mia moglie mi ha supportato. In famiglia mi hanno sempre insegnato che una moglie sostiene un marito e viceversa, posso solo dire di essere fortunato“, ha chiosato Fedez.

Chiude il podio Ermal Meta con la ballad “Un milione di cose da dirti”: “Questo Festival è stato molto strano per una serie di ragioni che conosciamo, dalla mancanza del pubblico alle conferenze stampa da remoto. Dedico questo terzo posto a tutti i 26 artisti in gara perché secondo me abbiamo vinto tutti. Andare sul palco in questo momento storico è accendere una luce di speranza”.

Riguardo l’opinione di Willie Peyote sulla vittoria immeritata, secondo lui, della serata cover con “Caruso” di Lucio Dalla e sul fatto che sia stata una scelta ruffiana andare in scena con quel brano il 4 marzo, Ermal ha affermato: “Ho scelto una canzone difficile da interpretare cercando di portarla a casa nel migliore dei modi, senza fare calcoli, però ultimamente pare che cantare bene sia quasi un crimine o che non vada più di moda. I cantanti devono cantare e io lo faccio”.

Il cantautore ha poi chiesto ai Maneskin di vincere l’Eurovision: “Adesso andate a Rotterdam, salite su quel palco e spaccate. Portate l’Eurovision in Italia”.

Colapesce Dimartino hanno vinto il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla con “Musica leggerissima”:Siamo felicissimi. E’ stata una bellissima esperienza. Il 19 marzo esce il nostro nuovo disco e speriamo si possa suonare quest’estate. Abbiamo anche in cantiere dei progetti come autori. E’ stato abbastanza brutto non poter essere premiati in diretta, anche perché è un riconoscimento importante”.

A Willie Peyote è stato assegnato il Premio della Critica Mia Martini per “Mai dire mai (La locura)”: “E’ stato un po’ triste non ricevere il premio in diretta. Sono comunque contento per questo prestigioso riconoscimento e ringrazio i critici che hanno capito e apprezzato il pezzo”.

di Francesca Monti

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...