SNOWBOARD: Aaron March ha compiuto una straordinaria impresa vincendo la Coppa del Mondo di parallelo e quella di PSL

Aaron March ha compiuto una straordinaria impresa nello snowboard e grazie allo splendido successo nel PSL a Berchtesghaden ha vinto la sfera di cristallo di parallelo e quella di PSL.

Nella gara odierna, il campione azzurro ha battuto in finale l’austriaco Alexander Payer, mentre nella finalina, l’altro austriaco Arvid Auner ha regolato l’azzurro Edwin Coratti.

Nella classifica di parallelo March ha chiuso con 424 punti, contro i 339 dell’austriaco Andreas Promegger e i 333 del russo Dmitry Loginov. In quella di PSL si è invece imposto con 258 punti contro i 191 di Loginov e i 187 di Karlagachev.

Un doppio successo per March che arriva dopo una carriera costellata da 15 podi e 3 vittorie in Coppa del mondo e dalla Coppa di PSL nel 2017.

“E’ stata la gara perfetta. Non era facile perché sapevo che tutto era ancora possibile. Mi giocavo la Coppa per pochi punti, dovevo concentrarmi esclusivamente sul fatto di essere al top della mia prestazione. Sono molto contento di esserci riuscito, soprattutto nei quarti di finale contro Prommegger sapevo che passavano molte delle mie chances, ce l’ho fatta e da lì in poi mi sono tolto tanta pressione ed è stato più facile arrivare fino in fondo. Due coppe in un colpo solo, è come se stessi vivendo un sogno” ha dichiarato March.

credit foto Fisi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...