SERIE A FEMMINILE: Nella 17a giornata vittorie per Juventus, Milan, Sassuolo, Roma e Fiorentina, pareggio tra Napoli ed Empoli

Nella 17a giornata della Serie A TIMVISION femminile la Juventus ha travolto per 9-1 la Pink Bari. A Vinovo, le bianconere sono passate in vantaggio all’11’ con un sinistro di Hurtig e al 21’ hanno raddoppiato con Sembrant. Nella ripresa al 56’ è arrivata la sfortunata autorete di Enlid e al 61’ Helmvall ha accorciato le distanze per le baresi. Al 63’ però Girelli di testa ha calato il poker, quindi è andata in rete Staskova su assist di Alves, e poi l’attaccante numero 10 della Juventus ha messo a segno altri tre gol, al 69’ con una splendida rovesciata, al 72’ con un diagonale da posizione defilata e all’87′ chiudendo il match, a cui va aggiunta anche la rete di Salvai all’81’. La Vecchia Signora conquista così il diciassettesimo successo in 17 gare e mantiene il comando della classifica.

Al Suning Center il Milan ha vinto il derby imponendosi sull’Inter per 4-1. Al 4’ le nerazzurre sono passate in vantaggio con un sinistro di Möller dal limite ma al 15′ Giacinti di testa ha pareggiato siglando il 50° gol in tutte le competizioni con la maglia rossonera. Al 33’ ancora la capitana milanista è andata a segno su rigore concesso per un fallo di Marchitelli su Dowie e al 38′ ha firmato il tris mettendo la palla sotto la traversa. Nella ripresa al 65′ la numero nove rossonera ha segnato anche il poker e nel finale l’Inter ha colpito una traversa con Debever.

Pareggio per 3-3 tra Napoli ed Empoli. Al 7’ le toscane si sono portate avanti con Prugna e al 12′ hanno raddoppiato con Glionna. Alla mezz’ora le campane hanno accorciato le distanze con un pallonetto di Cafferata e al 36’ Huchet su rigore ha siglato il pareggio, ribaltando poi il risultato al 64′. Nel finale all’84’ Cinotti ha firmato il definitivo 3-3.

Il Sassuolo si è imposto per 5-1 in rimonta sulla Florentia San Gimignano. Le toscane sono passate in vantaggio al 41’ grazie all’autorete di Santoro, ma nella ripresa le neroverdi hanno pareggiato al 55’ con un sinistro di Pirone e al 62′ hanno ribaltato il risultato con un colpo di testa di Cambiaghi. Al 70’ è arrivato il tris con Dubcova che ha trasformato un rigore concesso per un fallo di Bursi su Philtjens, all’83’ Bugeja ancora dagli undici metri ha calato il poker e all’85’ Tomaselli ha firmato il 5-1.

La Roma di Betty Bavagnoli al Tre Fontane ha superato per 2-0 la San Marino Academy sbloccando il match al 21’ con un tiro al volo di Serturini. Nella ripresa in pieno recupero Bonfantini con un piatto destro ha segnato il raddoppio.

La Fiorentina ha battuto l’Hellas Verona in trasferta per 2-0. Al 56’ le viola hanno aperto le marcature con un colpo di testa di Quinn sul corner di Baldi e all’83’ hanno messo a segno il raddoppio con Sabatino.

F.M.

credit foto FIGC

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...