Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha vinto la Panchina d’Oro, Filippo Inzaghi la Panchina d’Argento

Per il secondo anno consecutivo Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, è stato votato dai colleghi come miglior allenatore della Serie A vincendo la Panchina d’Oro: “Dedico questo premio a tutta Bergamo, allo staff e ai giocatori: a tutti quanti, perché è veramente una vittoria di squadra. Rispetto a quella vinta l’anno scorso è diversa, perché ogni stagione ha le sue particolarità. Ottenerlo è stato più difficile e forse, proprio per questo motivo, questa Panchina d’oro è ancora più bella”.

Il miglior allenatore del campionato di Serie B dello scorso anno è Pippo Inzaghi che con il Benevento ha ottenuto la promozione in A: “Con grande gioia e soddisfazione ringrazio tutti i miei colleghi. Dedico questo prestigioso riconoscimento al mio staff, che ha dato anima e corpo per raggiungere gli obiettivi prefissati; alla mia squadra fantastica, fatta di atleti ma soprattutto di uomini meravigliosi e dediti; alla società, al Presidente e al Direttore Sportivo, che hanno sempre creduto in noi e che hanno assecondato le nostre esigenze, e che tanto hanno esultato assieme a noi; a tutti i nostri tifosi, che ci mancano come il pane ma che siamo fieri di aver reso felici, e alla mia famiglia, perché se non si ha a casa la serenità, nulla nella vita è possibile!”.

Massimiliano Alvini, tecnico della Reggiana, ha vinto la Panchina d’oro di Serie C:Questo è un riconoscimento alla splendida stagione vissuta l’anno scorso. Ringrazio tutta la società, il direttore sportivo Doriano Tosi, il mio staff e la mia famiglia, che è stata al mio fianco in questo lungo viaggio”.

Per quel che riguarda i due massimi campionati femminili, Gianpiero Piovani, allenatore del Sassuolo, ha bissato il successo della Panchina d’oro ottenuta due anni fa, mentre la Panchina d’argento Calcio Femminile è andata ad Alain Conte, allenatore della San Marino Academy, che ha condotto la propria squadra alla promozione in Serie A TIMVISION.

“Nonostante la pandemia si rinnova la bellissima tradizione di questo importante premio: anche con il voto telematico la partecipazione degli allenatori è stata straordinaria. La Federazione crede nello sviluppo del Settore Tecnico, che rappresenta una delle nostre eccellenze, con nuovi strumenti e nuove modalità di formazione già varati e altri che stiamo studiando. Congratulazioni ai vincitori: un riconoscimento prestigioso che, in una situazione straordinaria come quella che stiamo vivendo, mi sento di estendere a tutta la categoria”, ha dichiarato il presidente federale Gabriele Gravina.

“In un anno vissuto in un contesto anomalo abbiamo voluto comunque mantenere quello che è il riconoscimento più importante per un allenatore, il premio con cui i tecnici celebrano i loro colleghi. E l’elevata partecipazione al voto telematico, giunta oltre il 90%, rappresenta al meglio il senso di appartenenza di allenatori e allenatrici verso il mondo che li ha formati”, ha detto il presidente del Settore Tecnico, Demetrio Albertini.

credit foto FIGC

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...