“Bingo” è il nuovo album di Margherita Vicario: “E’ la raccolta della mia storia degli ultimi tempi”

“Bingo” è il nuovo album di Margherita Vicario, uscito il 14 maggio, che contiene 14 tracce che narrano l’immaginifico e coinvolgente mondo di una delle artiste più poliedriche della scena musicale attuale.

Scritto tra Roma e Torino dalla stessa cantautrice, il progetto è un fantastico viaggio in technicolor, che scruta e legge il presente in maniera audace e mai banale, composto con la volontà di arrivare alla radice delle emozioni narrate. Alla produzione dell’intero progetto troviamo Davide ‘Dade’ Pavanello.

Il nome Bingo è nato quasi per caso. Due anni fa Dade che è il padre stilistico del disco, mi chiese di raccogliere tutti gli spunti per la mia nuova musica in una cartella del computer. Senza pensarci troppo, la rinominai proprio Bingo e quasi subito capimmo che quello poteva già essere il titolo del mio nuovo lavoro. Il bingo è un luogo multiculturale, mi piace pensare che persone di luoghi e tradizioni completamente diverse si ritrovino in uno stesso posto, uniti a divertirsi e tentare la fortuna. Bingo però è anche un’esclamazione che si ricollega solitamente a tutti quegli accadimenti totalmente casuali, di pura fortuna, quelli che non sai mai come va a finire: per me il progetto è stato invece la concreta realizzazione di un lavoro minuzioso, costante e attento in cui io e Dade abbiamo creduto fin dal primo giorno. E’ la raccolta della mia storia degli ultimi tempi”, ha raccontato Margherita.

bingo

Un viaggio attraverso mille atmosfere, sonorità e temi completamente diversi. A fianco di Margherita ci sono anche cinque artisti legati a lei da un forte rapporto di stima, amicizia e da una comune visione della musica: Elodie e Davide Petrella, con cui ha rispettivamente cantato e composto XY, i rapper Izi e Speranza, nelle già conosciute e apprezzatissime Romeo e PIÑA COLADA e Dardust, producer multiplatino, autore e compositore, che lavora alla produzione di Giubbottino insieme a Dade.

Ascoltando tutti i pezzi della tracklist mi sono accorta che, senza neanche volerlo, ricorrono tre tematiche principali: parlo spesso di soldi, intesi come nuovo valore, a volte non del tutto positivo perché fin da piccola ho sentito dire che non avremo garanzie sociali ed economiche visto che il mondo sta andando a rotoli. C’è poi una grande attenzione per la religione, strettamente connessa per certi versi anche alla tematica del femminismo affrontata attraverso le mie esperienze di vita e non in modo ideologico. Per quanto riguarda i featuring sono stati realizzati con artisti a cui sono legata da stima e amicizia. Sono felice ad esempio che Elodie ci sia nel mio disco, è come se avessimo fatto un sequel del discorso tra amiche che parlano di uomini e di rapporti d’amore iniziato con il feat nel suo album”, racconta Margherita.

Durante l’estate l’artista sarà impegnata con il tour di Bingo insieme alla sua band, organizzato da Vivo Concerti, e sarà ospite dell’Orchestra Multietnica di Arezzo per ii nuovo spettacolo “Storie della buonanotte per bambine ribelli”.

di Francesca Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...