SPECIALE GIOCHI TOKYO 2020: Quindicesima medaglia per l’Italia grazie a Luca Curatoli, Enrico Berrè, Aldo Montano e Luigi Samele che hanno conquistato un argento nella sciabola maschile a squadre

Quindicesima medaglia per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Luca Curatoli, Enrico Berrè, Aldo Montano e Luigi Samele hanno conquistato un bellissimo argento nella sciabola maschile a squadre battuti in finale dalla Corea del Sud per 45-26.

Al primo turno il quartetto azzurro ha superato l’Iran per 45-44 al termine di un match molto combattuto, mentre in semifinale ha avuto la meglio sull’Ungheria per 45-43 trascinato da Montano, 42 anni, alla sua quinta partecipazione alle Olimpiadi.

“Per me è un argento conquistato, ma soprattutto una carriera finita. Credo che sia giusto fermarmi qui con la Nazionale. Sono stati 17 anni bellissimi, volati in un attimo”, ha dichiarato Aldo che nel suo straordinario percorso sportivo ha vinto anche l’oro individuale e l’argento a squadre ad Atene 2004, un bronzo a Pechino 2008 e a Londra 2012.

“E’ un argento ottenuto col lavoro di cinque anni di gioie, dolori e delusioni”, ha commentato Berrè.

“Ho fatto di tutto per combattere all’ultima stoccata, ma non ce l’ho fatta”, ha chiosato Samele, fermato da un infortunio.

di Francesca Monti

foto Ferraro GMT Sport

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...