Addio a Charlie Watts, leggendario batterista dei Rolling Stones

Si è spento a 80 anni a Londra Charlie Watts, leggendario batterista dei Rolling Stones. A dare la notizia, poi confermata dalla band, è stata la Bbc. Watts aveva rinunciato all’ultimo tour degli Stones in agosto in seguito al peggioramento delle sue condizioni di salute e dalle prime informazioni sembra sia scomparso dopo un’operazione al cuore di emergenza.

Appassionato di jazz, Watts ha iniziato a suonare la batteria a 13 anni e al contempo ha intrapreso una carriera come graphic designer.

Nel gennaio 1963 è entrato a far parte dei Rolling Stones insieme a Mick Jagger, Keith Richards e Brian Jones e da quel momento con il suo talento e il suo tocco magico alla batteria ha messo la firma su tanti successi della band e ha anche realizzato vignette come quella sul retro di copertina di “Between the Buttons” del 1967, occupandosi inoltre della progettazione dei palcoscenici per i live.

Sposato dal 1964 con Shirley Ann Sheperd, Watts viveva in un villaggio del sud-ovest dell’Inghilterra, occupandosi di un allevamento di cavalli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...