GIOCHI PARALIMPICI TOKYO 2020: Bronzo per Oney Tapia nel getto del peso

L’ultima medaglia azzurra della giornata e la prima nell’atletica leggera ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020 è stata vinta nel getto del peso F11 da Oney Tapia, che ha centrato un sorprendente bronzo grazie alla misura di 13,60 ottenuta nell’ultimo lancio. L’oro è andato all’iraniano Mahdi Olad (14,43) e l’argento al brasiliano Alessandro Rodrigo Da Silva (13,89).

“Non mi aspettavo di vincere questo bronzo. Il peso non è la mia specialità e aver ottenuto questo risultato è qualcosa di positivo e stimolante per poter affrontare la gara di disco. Tutto ciò è arrivato grazie alle persone che mi hanno aiutato, la FISPES, le Fiamme Azzurre, Federico Apolloni che mi sta seguendo adesso come tecnico, Nadia Checchini e Francesco La Versa. Ho fatto questa gara per puntare al personale. Per il disco tengo i piedi per terra. Ogni cosa va goduta in modo diverso”, ha detto Tapia che tornerà in pedana giovedì 2 settembre nel lancio del disco F11.

di Francesca Monti

credit foto Fidal

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...