GIOCHI PARALIMPICI TOKYO 2020: 400 stile libero d’argento per Alberto Amodeo

La quarantesima medaglia per l’Italia ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020 è stata vinta da Alberto Amodeo, un fantastico argento nei 400 stile libero S8. L’azzurro della Polha Varese, all’esordio paralimpico, ha nuotato in 4’25″93, preceduto soltanto dal russo Andrei Nikolaev per 77 centesimi. Bronzo all’americano Torres (4’28”47).

“Non avrei mai pensato di fare questo tempo e di vincere l’argento. Non mi sembra ancora vero. Una medaglia che vale tanto, che ripaga questo anno di allenamenti in cui ho trascurato altre cose. E’ un’emozione indescrivibile, non ci sto capendo nulla. Sono stato felice dell’abbraccio dei miei due compagni di squadra che potrei definire fratelli, Federico Morlacchi e Simone Barlaam”, ha dichiarato Alberto Amodeo a Rai Sport.

di Francesca Monti

credit foto Bizzi- Cip

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...