“Detox” è il nuovo album del poeta, rapper e musicista di Long Beach Michah Bournes

“Detox” è il nuovo album del poeta, rapper e musicista di Long Beach Michah Bournes, in uscita su tutte le piattaforme streaming.

Il disco è un confronto con l’espressione specifica della mascolinità tossica nella cultura maschile nera, affrontando le nostre ipercorrezioni all’umiliazione e all’evasione in una nazione avvelenata dalla supremazia bianca. Il progetto celebra anche le espressioni sane della mascolinità nera.

Micah dice: “Come ragazzo nero cresciuto a Long Beach, sono stato ispirato da artisti come Snoop, Dre, Nate Dogg, Warren G, DJ Quik, Ice Cube e altri. Era incredibile che questi giovani neri provenienti dai quartieri poveri di Long Beach e Compton potessero usare la loro creatività per uscire dalla povertà e influenzare il mondo intero. La gente in tutto il mondo parlava, si vestiva e camminava come i fratelli della mia città. Da bambino, era importante per me esserne testimone. Erano coraggiosi nell’esprimere la loro rabbia per questioni come la brutalità della polizia, specialmente considerando la loro età. Ice Cube era al liceo quando ha iniziato a scrivere canzoni per gli NWA. Ma insieme alla loro giovinezza è arrivata l’ignoranza in altre aree. L’Hip Hop non ha inventato il sessismo o la violenza, ma ha contribuito a diffonderli nella comunità nera.

Il titolo e la storia dell’album inedito di Dr. Dre sembrano una metafora. Questi artisti mi hanno ispirato, ma non ci hanno mai dato la disintossicazione di cui avevamo bisogno, anche dopo che molti di loro hanno iniziato a vivere in modo diverso nelle loro vite personali. Ma la musica rap è stata anche il veicolo che mi ha aiutato a disimparare alcune di queste idee oppressive. Faccio musica da oltre un decennio. L’anno scorso ho ricevuto un messaggio da un giovane nero che diceva di essere cresciuto con la mia musica. Mi è saltato in mente di realizzare che potevo influenzare i ragazzi con la mia arte nel modo in cui altri rapper hanno influenzato me.

Quindi ecco qui, ti darò quello che il dottore non mi ha mai dato. Benvenuti a “DETOX”, dedicato al teenager Micah, e a tutti i ragazzi neri che cercano di capire come prosperare in una nazione progettata per farci fallire”.

Cresciuto con la musica gospel e il gangsta rap, non si sottrae al paradosso e alla difficile realtà dell’essere nero in America. Il suo lavoro tocca temi di cultura, giustizia e fede. Nell’ultimo decennio, ha collaborato con organizzazioni non-profit e si è esibito in concerti, conferenze e università in tutto il mondo: India, Nuova Zelanda, Francia, Ruanda, Hong Kong e altro ancora. È autore di una raccolta di poesie intitolata “Here Comes This Dreamer”, e ha pubblicato album svariando tra diversi generi tra cui folk, blues, spoken word e il suo primo amore, l’hip hop.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...