EUROPEI DI CICLISMO SU PISTA: Oro per Jonathan Milan nell’inseguimento individuale, bronzo per Rachele Barbieri nell’Omnium

Agli Europei di ciclismo su pista di Grenchen l’Italia ha conquistato altre due medaglie. Jonathan Milan ha vinto l’oro nell’inseguimento individuale battendo in finale il russo Lev Gonov, andando addirittura a prendere l’avversario.

“Sono contento. Molte persone mi seguono e mi supportano. Questo titolo lo dedico a loro. Dopo tanti secondi posti finalmente sono riuscito a conquistare il metallo più pregiato, lo sognavo dall’anno scorso. Durante la finale vedevo che man mano si andava avanti riuscivo a mantenere un buon ritmo. Raggiungere un atleta del calibro di Gonov è stata una grande soddisfazione inaspettata”, ha detto Milan.

599c9e06-e729-46d9-a605-479d683cc293_large_p

Rachele Barbieri invece ha ottenuto il bronzo nell’omnium, arrivando alla corsa a punti già in terza posizione, ma a pari merito con Van Der Duin: “Questa medaglia mi ripaga di tutti gli sforzi fatti, soprattutto per l’anno difficile che ho avuto. E’ mancato poco per l’argento, solo 2 punti. La medaglia la dedico a mio papà Giampaolo, che è sulle tribune a sostenermi, e a tutta la nazionale. Sono riuscita a raggiungere un grande sogno”.

credit foto Federciclismo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...