ROMA BOXING NIGHT: Matteo Signani si conferma campione d’Europa dei pesi medi

Matteo Signani si è confermato campione d’Europa dei pesi medi superando ai punti Ruben Diaz venerdì 5 novembre, al Palazzo dello Sport di Roma, nel clou della manifestazione organizzata da Opi Since 82-Matchroom-DAZN, presentata da David Diamante e trasmessa in diretta streaming in 200 paesi da DAZN. Incontro dominato da Signani che ha attaccato di più e portato a segno un maggior numero di pugni. Diaz aveva annunciato che questo sarebbe stato l’ultimo match della sua carriera, anche in caso di vittoria, e questo atteggiamento mentale sommato ai due anni e quattro mesi di inattività ha prodotto una prestazione al di sotto delle aspettative. Signani è parso sempre in vantaggio ai punti ed infatti al termine delle dodici riprese previste, i tre giudici hanno decretato la sua vittoria con i punteggi di 115-113, 116-112 e 117-112.

Intervistato subito dopo la vittoria, nello spogliatoio del Palasport dall’inviato del canale You Tube di Martchroom, Matteo Signani ha dichiarato quanto segue: “Riuben Diaz è stato un avversario difficile come mi aspettavo. Non ho prodotto la mia prestazione migliore, ma sono stato il migliore sul ring e la cintura EBU è ancora mia. Ho pagato un anno di inattività, ma con il passare delle riprese sono migliorato ed ho dato il meglio nella parte finale del match. Voglio combattere per il titolo mondiale, ma non dipende da me. Difendere il titolo europeo contro il campione del British Commonwealth Felix Cash? Lo conosco, è un pugile di talento, ma perché dovremmo combattere per il titolo europeo quando entrambi potremmo combattere per il mondiale? In Italia ci sono molti pugili di valore, a loro voglio dire di continuare ad allenarsi, a combattere per concretizzare i loro sogni e di farlo seriamente perché la boxe non è un gioco, ma uno sport. Non si gioca a fare la boxe. Detto questo, la boxe è lo sport più bello del mondo.”  Un paio di giorni fa, Matteo Signani aveva dichiarato che il suo sogno è combattere contro Gennady Golovkin, campione del mondo dei pesi medi IBF. E’ vero che Golovkin è considerato uno dei migliori pugili degli ultimi vent’anni, ma lo è pure che il turco Avni Yldirim ha combattuto per il mondiale dei supermedi contro Canelo Alvarez, il miglior pugile del momento considerando tutte le categorie di peso. Se c’è riuscito lui a disputare il mondiale, perché non dovrebbe riuscirci Signani. Dopo la seconda difesa vittoriosa del titolo europeo, Matteo Signani ha un record di 31 vittorie, 11 prima del limite, 5 sconfitte e 3 pari.

Spettacolare pareggio tra il campione dell’Unione Europea dei pesi piuma Mauro Forte e Francesco Grandelli che non si sono risparmiati meritando gli applausi del pubblico. Forte ha attaccato e Grandelli ha risposto. Alla fine delle 12 riprese previste, questi i cartellini dei giudici: 116-113 per Mauro Forte, 115-114 in favore di Francesco Grandelli e 114-114. Mauro Forte conserva quindi la cintura di campione dell’Unione Europea. Il record di Mauro Forte è adesso di 16-0-2 mentre quello di Francesco Grandelli è di 15-1-2.

Il combattimento tra Francesco Russo ed il britannico Tony Dixon ha avuto un esito inaspettato: Dixon ha messo knock out Russo al primo round con pugno alla tempia. Il derby romano tra i pesi superleggeri Armando Casamonica e Mauro Loli è stato vinto ai punti dopo 6 riprese da Casamonica alla quarta vittoria in altrettanti incontri. La campionessa d’Italia dei pesi supergallo Maria Cecchi ha dominato la britannica Bec Connolly per tutte le 8 riprese previste ottenendo la sesta vittoria consecutiva della carriera. Nei pesi mediomassimi, il croato Hrvoje Sep ha superato ai punti Seryi Demchenko rimanendo imbattuto (11-0). Nella stessa categoria di peso, il francese Voldy Toutin ha debuttato con una vittoria ai punti sul croato Jivan Smilic.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...